Agata Scuto, minacciato di morte l’inviato di Chi l’ha visto che si occupa della caso

0
233

Minacciato di morte l’inviato del programma condotto da Federica Sciarelli. Nella puntata di Chi l’ha visto di questa sera, in onda alle 21,20 su Rai 3, continuano le indagini sul caso Agata Scuto.

Chi l'ha visto - Agata Scuto
Foto da Facebook @chilhavisto

Questa sera in onda una nuova puntata di Chi l’ha visto, il programma dedicato alla ricerca di persone scomparse. Tra i casi trattati questa sera, la misteriosa scomparsa di Agata Scuto.

Minacce di morte ad un inviato di Chi l’ha visto

Continuano le indagini sul caso di Agata Scuto, la ragazza di Acireale, in provincia di Catania, scomparsa nel 2012 all’età di 22 anni. Una telefonata anonima arrivata ai centralini del programma di Rai3 condotto da Federica Sciarelli, ha aperto nuovamente il caso, con il sospetto di non trovarsi più solo di fronte ad una fuga, come ipotizzato in precedenza.

Durante la giornata di ieri è stato pubblicato un video nella pagina ufficiale di Chi l’ha visto che ha ottenuto migliaia visualizzazioni e altrettante reaction e commenti. Nel video postato dalla redazione si possono vedere le immagini di un inviato del programma che viene minacciato di morte.

Il caso di Agata Scuto

Intimidazioni inequivocabili quelle rivolte dall’uomo che nel video si trova di fronte l’inviato che si occupa di raccogliere prove e testimonianze sul caso di Agata Scuti.
Un caso che fino a poco tempo fa si credeva chiuso, e che – a quanto affermato dai genitori della ragazza- si sarebbe trattato di un allontanamento volontario. La famiglia, dopo aver ritirato la denuncia di scomparsa, dichiarò che l’avrebbero fatto perché era giunta loro la notizia di un avvistamento.

Chi l'ha visto - Agata Scuto
Foto da Facebook @chilhavisto

Poco tempo fa, proprio durante una puntata del programma di Rai 3, è giunta ai centralini una telefonata in cui la voce dall’altra parte del telefono affermava che Agata scuto “Non è mai uscita di casa è stata in cantina”. Questa dichiarazione ha così dato nuovamente il via alle indagini sul caso, arrivando ad ipotizzare che la ragazza sia ancora nella cantina della casa dei genitori.

Leggi anche -> Auto in fiamme sulla Lecce-Gallipoli, 45enne perde la vita in un incidente stradale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here