Giorgio Ariani, chi era l’attore che interpretò Pierino la peste

0
98

Carriera e curiosità su Giorgio Ariani, chi era l’attore che interpretò Pierino la peste alla riscossa al posto di Alvaro Vitali.

(screenshot video)

Classe 1941, emiliano di nascita ma toscano al 100%, Giorgio Ariani è un attore divenuto popolare a partire dalla fine degli anni Settanta, ma soprattutto nei primi anni Ottanta. Facente parte del varietà L’altra domenica di Renzo Arbore nel 1976, il suo esordio al cinema è nei film grotteschi L’esercito più pazzo del mondo e I carabbimatti. A questi seguono Il sommergibile più pazzo del mondo e soprattutto Pierino la peste alla riscossa!.

Leggi anche: Grand Hotel Excelsior, Gerry Bruno: chi è il “direttore del personale”

Chi era Giorgio Ariani, attore comico molto amato

Quest’ultima pellicola in particolare gli dette molta popolarità e ha fatto molto discutere: Alvaro Vitali infatti rifiutò il ruolo di protagonista nel film, dopo aver interpretato i primi tre capitoli della saga. Nonostante il gran rifiuto, la pellicola venne terminata ugualmente e non solo: molti degli attori presenti negli altri film della saga scelsero di partecipare a questo insolito spin off.

Doppiatore per conto della Rai di Oliver Hardy in una trentina di comiche di Stanlio e Ollio, assieme a Enzo Garinei che era invece Stanlio, il personaggio di Olio gli portò fortuna e lo accompagnò sia a teatro che in un programma tv per bambini. In televisione prese parte ad altri programmi popolari, a partire da Drive In, mentre sul grande schermo è stato diretto addirittura da Alessandro Benvenuti, Leonardo Pieraccioni e Roberto Benigni. Sposato e padre di tre figli, il suo ultimo ruolo fu nel film Le badanti di Marco Pollini, presentato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica al Lido di Venezia nel 2014. Un anno e mezzo dopo, morì all’ospedale di Empoli dopo una lunga malattia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here