Monica Guerritore, la figlia Lucia Lavia sulle orme della madre

0
131

La vita privata di Monica Guerritore, la figlia Lucia Lavia sulle orme della madre: cresciuta in una famiglia di artisti e imprenditori dello spettacolo.

(screenshot video)

Figlia di Gabriele Lavia e Monica Guerritore, sorella di Lorenzo, noto attore e regista, e di Maria agente teatrale, insignita lo scorso anno del Premio Duse come miglior attrice emergente, Lucia Lavia – classe 1992 – sta ripercorrendo le orme dei suoi genitori. Intervistata dal ‘Corriere della Sera’, ha spiegato: “Certamente ho avuto la fortuna di respirare l’arte del teatro fin dalla culla, e di avere un padre straordinario. Un grandissimo uomo di teatro”.

Leggi anche: Roberto Farnesi, chi è il protagonista di Il Paradiso delle Signore

Cosa sapere su Lucia Lavia, figlia di Gabriele e di Monica Guerritore

I suoi esordi teatrali furono da giovanissima, prima col padre come “maestro” e poi al fianco della madre. Racconta così il suo esordio la giovane: “Nel 2005, avevo tredici anni, al Festival di Anagni. Facevo Teresa d’Avila da piccola insieme a mia madre che interpretava la Santa da adulta”. Quindi ha esordito sul piccolo schermo nella serie televisiva per Rai 1 Rossella, diretta da Gianni Lepre. Arrivano poi una serie di opportunità grazie al padre.

Nel 2010 è nel cast del Malato immaginario, venendo candidata al Premio “Le maschere del Teatro” nella sezione “Miglior Attore/Attrice Emergente”. Oltre al padre, recita diretta del fratello Lorenzo, da Andrea Baracco e da Alessandro Serra, per citare alcuni tra coloro che hanno creduto in lei. Sulla sua vita privata, Lucia Lavia non si sbilancia, anzi tira un po’ il freno a mano: “Sono sentimentalmente difficile. Non scendo a compromessi, mi piacciono pochissime persone e vedo quanto è difficile incontrarsi. È una questione di superficialità che dilaga, non c’è desiderio di andare a fondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here