Filippo Giordano, morto il centauro: incidente sull’autostrada A4

0
90

Dramma della strada, addio a Filippo Giordano, morto il centauro residente in provincia di Bergamo: incidente devastante sull’autostrada A4.

(Facebook)

In un incidente stradale sull’autostrada A4, poco dopo il casello di Bergamo, ha perso la vita Filippo Giordano, operaio di 54 anni. L’uomo era in moto ed era diretto al posto di lavoro, a Seriate. Si trovava sulla corsia centrale, quando è stato tamponato da un’auto. Ha perso il controllo del mezzo ed è finito per terra. In quel momento, transitava un’altra auto che l’ha travolto e trascinato per diversi metri. Quando i mezzi del Suem 118, tra cui anche un elicottero, sono giunti sul posto era già deceduto.

Leggi anche: Incidente sulla statale 197, una vittima andava dalla moglie incinta

Addio a Filippo Giordano, cordoglio per il centauro morto ieri

L’uomo, che aveva origini siciliane, viveva a Capriate San Gervasio e qui la comunità cittadina è in lutto. La notizia del suo decesso si è diffusa anche nel Messinese, terra della quale era appunto originario: “Non è più tra noi Filippo Giordano. Ovunque tu sia veglia sempre su chi ti ha voluto bene”, scrive una donna su Facebook. Tantissimi gli omaggi da parte di altri appassionati di moto proprio come lui.

Sulla pagina Facebook “Biker Respect”, si legge: “Eravamo insieme domenica, abbiamo riso, ci siamo divertiti. Chi poteva immaginare che fosse l’ultima volta. Riposa in pace fratello, un giorno ci rivedremo per percorrere di nuovo strada insieme. Non ci sono parole”. Poi ancora: “Anche se oggi un nostro bro ha perso la vita noi dobbiamo andare avanti lo stesso per lui che ci proteggerà da lassù come tanti”. Tante le foto che lo ritraggono in compagnia dei suoi amici e della moglie durante le uscite in moto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here