X-Factor: Leo Meconi, chi è il giovane cantante di Bologna

0
125

Dalle audizioni ai bootcamp di X-Factor: Leo Meconi, chi è il giovane cantante di Bologna, cosa sapere su di lui, carriera e curiosità.

(screenshot Youtube)

Leo Meconi è nato a Bologna il 13 maggio 2004 e quando ne aveva 12 si è ritrovato sul palco addirittura con Bruce Springsteen. Un’esperienza che racconta con orgoglio il giovane concorrente di X-Factor, il quale partecipa – appunto ancora adolescente – a un talent show. Il ragazzo ha spiegato ai giudici che teneva un cartello in mano, il 5 luglio 2016, quando poi salì sul palco di San Siro col Boss. Chiedeva solo al suo beniamino di suonare con lui.

Leggi anche: X-Factor: Dylan Luppi, chi è il giovane cantante di Faenza

Carriera e curiosità sul giovane cantante Leo Meconi

Non era il primo concerto di Bruce Springsteen e non sarà l’ultimo: il giovane racconta di essere stato sotto il palco del rocker decine di volte, la prima quando era ancora in fasce. “La prima volta che i miei genitori mi hanno portato con loro ad ascoltare il Boss avevo un anno, era un concerto a Berlino”, ha detto al Resto del Carlino il giovane cantautore, la cui prima canzone, Guitar Man, l’ha invece scritta proprio dopo l’incontro col Boss.

Non è l’unico incontro fortunato che Leo Meconi ha avuto nella sua carriera, anzi c’è stato un altro grande chitarrista, stavolta italiano, che ha creduto in lui. Si tratta di Dodi Battaglia, considerato uno dei più grandi chitarristi italiani. Infatti, è stato lui a produrgli il suo primo disco di inediti, ‘I’ll Fly Away’, uscito a gennaio. Oltre un anno fa, il disco – 20 brani tra inediti e cover – è stato presentato dal vivo alla Fonoprint Arena di Fico Eataly World, a Bologna. Ora la nuova avventura di X-Factor: davvero precoce la sua carriera da rockstar.

Leggi anche –> X-Factor: Little Pieces of Marmelade, la storia del duo marchigiano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here