Inter-Borussia Moenchengladbach 2-2, Lukaku salva Conte: – Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55
0
395

A San Siro finisce 2-2

Inter Borussia Mönchengladbach Highlights

Tutto quello che è successo a San Siro nel match valido per la Champions League 2020-2021 tra Inter e Borussia Moenchengladbach: cronaca, tabellino ed highlights

La partita

Partita dura e combattuta quella che si è giocato a San Siro tra i neroazzurri e i neroverdi sorpresa della Bundesliga 2019-2020. Conte schiera il 3-4-1-2 che in fase di copertura diventa 3-5-2. Si fa sentire l’assenza di Hakimi risultato positivo al coronavirus Covid-19 e costretto allo stop. Rose si schiera a specchio con Hoffmann a supporto di Plea. Primo Tempo molto tattico con l’Inter che fatica a trovare le misure. Sul taccuino registriamo solo due occasioni. Una per Eriksen al 21′ ed una per Lukaku al 41′. A inizio ripresa Conte toglie Sanchez mette dentro Lautaro Martinez e la musica cambia. Al 46′ Inter in vantaggio. Lukaku si ritrova sui piedi un all’interno dell’area di rigore, tiro secco e 1-0. Al 63′ pari dei tedeschi per su un rigore concesso per fallo di Vidal. Dal dischetto realizza Bensebaini. Il finale è caldissimo. All’82’ clamoroso palo di Lautaro Martinez. All’86’ Hofmann riceve da Plea, si trova uno contro uno con Handanovic e con un tiro basso manda il pallone in rete. Al 90′ Lukaku salva Conte con un colpo da bomber su azione d’angolo di Kolarov. In pieno recupero una punizione dello stesso Kolarov finisce sull’esterno della rete. Finisce 2-2.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Inter – Juve, audio ‘fantasma’: cosa è successo davvero – VIDEO

Inter-Borussia Moenchengladbach Highlights e Tabellino

Reti: 48′ Lukaku; 63′ Bensebaini su rigore, 85′ Hoffman; 90′ Lukaku

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Darmian, Barella, Vidal, Perisic (79’Bastoni); Eriksen (79’Brozovic); Lukaku, Sanchez (46’Lautaro Martinez) Non entrati: Padelli, Stankovic, Ranocchia, Boscolo Chio, Moretti, Nainggolan, Squizzato,  Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte.

Borussia Moenchengladbach (3-4-2-1): Sommer; Ginter, Elvedi, Bensebaini; Lainer, Kramer, Neuhaus, Embolo (74′ Herrmann); Hoffman; Thuram (95′ Wolf), Plea (90′ Stindl). Non entrati: Sippel, Grün, Lang, Traoré, Wendt, Jantschke, Reitz. Allenatore: Rose.

Arbitro: Kuipers
Ammoniti: D’Ambrosio; De Vrij, Kramer, Handanovic
Espulsi: