Morto Fabeaux: il cantautore aquilano aveva 69 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:16
0
148

Si è spento Luigi Di Gregorio, noto con il nome d’arte di Fabeaux: morto il cantautore aquilano che aveva 69 anni.

(Facebook)

Un lutto ha colpito il mondo della musica: si è spento infatti “Fabeaux”, nome d’arte di Luigi Di Gregorio, residente a L’Aquila e molto conosciuto in città. Grande amante della musica, tutti ricordano il suo sorriso e il suo modo di fare educato. L’uomo lascia la moglie Maria e i figli Alessandro e Federica. A dare l’annuncio della sua scomparsa è stato il fratello Marcello, che scrive: “Non ho altre parole, solo grande dolore”.

Leggi anche: Morto Gianni Dei: “Come farò senza di te”, il Ricordo di Mara Venier

Il ricordo di chi ha conosciuto Fabeaux

Malato da tempo, l’artista scomparso si è spento presso l’hospice Casa Margherita nella notte tra mercoledì e giovedì. In tanti, in queste ore, lo omaggiano con un ricordo dei momenti passati insieme, come spesso accade in questi casi. “Ieri ho salutato il mio amico Luigi Di Gregorio. Fabeaux. Resterà sempre nel mio cuore”, è uno dei messaggi apparsi in queste ore su Facebook per ricordare il cantautore scomparso.

Un’altra ragazza ricorda: “In un tempo lontano il Boss era abitato da musica, battute e strepitose partite a carte. Si facevano aperitivi di natale in dieci e Luigi Di Gregorio cantava meravigliosamente”. I messaggi di queste ore sono un continuo omaggio da parte di chi lo conosceva: “Tu, mi hai insegnato che i sogni passano per le corde di una chitarra. Buon viaggio Fabeaux, che ti accompagni una canzone”.