Artena, stato di arresto per il sindaco PD Felicetto Angelini: altri 22 indagati – VIDEO

0
2359

Artena, arrestato dai Carabinieri il sindaco PD Felicetto Angelini

Arresto sindaco Artena Angelini

Nella notte tra il 29 e il 30 ottobre è stato posto in stato di arresto da parte dei Carabinieri il sindaco di Artena, comune di 14.000 abitanti in provincia di Roma, ma a cavallo delle province di Frosinone e Latina, Felicetto Angelini. Insieme al primo cittadino è stato arrestato anche l’assessore ai lavori pubblici. Sono ventidue in totale gli indagati. I dettagli.

Arresto per in sindaco di Artena Felicetto Angelini

I reati contestati dal GIP, il Giudice delle indagini preliminari della Procura presso il Tribunale di Velletri, al sindaco Felicetto Angelini, eletto nel 2014 e riconfermato nel 2019, sono la concussione, la tentata concussione, il falso ideologico nell’approvazione del bilancio previsionale del Comune nel triennio 2018-2020 e svariati abusi di ufficio compresa l’eliminazione di multe personali. Angelini è ora agli arresti domiciliari ed è stato sospeso, in via temporanea, dall’esercizio del suo ufficio.

Ventidue persone indagate dai Carabinieri

Con Felicetto Angelini è finito agli arresti anche il suo assessore ai lavori pubblici Domenico Pecorari mentre, per concorso nei reati, ascritti sono indagate, come detto altre 22 persone. Tra di loro spiccano la Segretaria Comunale di Artena, il vice comandante della Polizia Locale, la responsabile dell’Ufficio per il Personale, l’ex direttore dell’Ufficio Tecnico. Indagato anche il presidente di una cooperativa a cui era stata affidata, con assegnazione diretta, la gestione delle istruttorie per il condono edilizio. Tutte le persone indagate e che ricoprono ruoli nell’amministrazione comunale di Artena, così come il sindaco Angelini, sono state sospesi dai propri uffici. Artena ricordiamo, era di recente finita all’attenzione della cronaca nera in quanto comune di residenza della “banda” composta da Francesco Belleggia, Mario Pincarelli e dei fratelli Gabriele e Marco Bianchi accusati dell’omicidio del giovane Willy Duarte

—>>> Potrebbe interessarti anche Eboli, arresto per il sindaco Cariello: un pupillo di De Luca. Era stato appena rieletto