Vienna, attacco a una sinagoga: ci sono vittime e feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:05
0
182

Una persona è stata uccisa e molte altre ferite dopo un attacco a una sinagoga nella capitale austriaca Vienna, secondo l’emittente ORF.

(MATTHIAS LAUBER/APA/AFP via Getty Images)

Il quotidiano Kronen Zeitung riferisce che c’è un attentato alla sinagoga di Vienna, che si trova in Seitenstettengasse nella capitale austriaca. Testimoni oculari affermano che questa sera sono stati sparati diversi colpi contro l’edificio poco prima delle 20:00. Secondo le primissime informazioni, un agente di polizia che stava a guardia della sinagoga è stato colpito da colpi di arma da fuoco e gravemente ferito. Lo riferisce l’emittente nazionale ÖRF. Molti altri sono rimasti feriti e almeno una persona è rimasta uccisa.

Leggi anche: Nizza, attentato alla cattedrale: terrore in Francia, ci sono vittime

Attacco alla sinagoga di Vienna: cosa sta accadendo

Dopo l’attentato alla cattedrale di Nizza dei giorni scorsi, torna così il terrore in Europa. La polizia ha confermato che è in corso una grande operazione. La Süddeutsche Zeitung ha citato un portavoce della polizia di Vienna che ha detto che sembrano esserci diversi feriti a causa di uno scontro a fuoco nel centro della città. Tutto il resto è attualmente “assolutamente poco chiaro”. Le forze dell’orine hanno invitato la popolazione a restare in casa e in ogni caso a evitare il centro della città di Vienna, che attualmente è blindato.

Il redattore capo della rivista Falter ha twittato di un attacco terroristico, citando il ministero dell’Interno. Le prime drammatiche immagini di una Vienna blindata stanno emergendo in questi minuti sui social media. Oskar Deutsch, il presidente della comunità ebraica locale, sembra al momento smentire che tra le persone colpite ci siano membri della sua comunità religiosa. Le persone che sono già nel centro della città dovrebbero rimanere in casa. La polizia ha scritto su Twitter di “diversi scontri a fuoco”.