Gilles Rocca, la fidanzata Miriam Galanti: “Riparto da qui…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02
0
507

Protagonista di questa nuova edizione di Ballando con le Stelle, c’è Gilles Rocca, la fidanzata Miriam Galanti dopo il lockdown: “Riparto da qui…”.

(Instagram)

L’attrice Miriam Galanti, diplomata in recitazione al Centro Sperimentale di Cinematografia, è da 11 anni al fianco di Gilles Rocca, suo collega e uno dei personaggi più amati di questa edizione di Ballando con le Stelle. La giovane attrice ha partecipato a diversi progetti cinematografici e televisivi, in primis la nota serie di Raiuno “Che Dio ci aiuti”. A Venezia nel 2019 ha ricevuto il Premio Kineo come unica attrice italiana nel cast di un film internazionale, ovvero “In the trap” diretto da Alessio Liguori. Infatti, la giovane attrice italiana è la protagonista del film insieme a Jamie Paul e David Bailie.

Leggi anche -> Ballando con le stelle: Elisa Isoardi pronta a scendere in pista con le stampelle

Miriam Galanti e Gilles Rocca, lockdown insieme: cosa è successo

Il film sarebbe dovuto uscire nelle sale cinematografiche a fine marzo, ma a causa del lockdown Coronavirus, al momento è stato posticipato. Lei intanto, in un’intervista, ha spiegato quali siano i suoi progetti per il futuro: “La settimana scorsa ho iniziato le riprese di un progetto davvero bellissimo che mi permette di conciliare la mia passione per la recitazione e la mia passione per i viaggi. Non posso dirvi ancora troppo al riguardo, ve ne parlerò meglio più avanti”.

Miriam Galanti racconta di non essersi fermata nemmeno durante la quarantena: “Io e Gilles Rocca abbiamo girato un cortometraggio completamente da soli, all’interno delle mura domestiche, si chiama ‘Quarantine Punch’ e parla, in modo un po’ paradossale, della vita di coppia durante la quarantena. L’abbiamo girato con il mio cellulare e arrangiandoci con luce ambiente e varie lampade. Inoltre ho partecipato ad un festival di corti, sempre su Instagram, che si chiama ‘The balcony’: uno sceneggiatore scriveva un corto pensato per lo strumento “diretta Instgram” e due attori lo interpretavano, io ero in squadra con Andrea Walts (sceneggiatore) ed Edoardo Purgatori (attore) ed è stato davvero divertente”.