Usa, cani torturati fino alla morte: arrestata 21enne

0
734

In South Odgen, nello stato dello Utah, Victoria Dudnik è stata arrestata con l’accusa di torture e maltrattamenti sugli animali. L’arresto è scattato dopo una denuncia da parte dei vicini.

Animali lasciati in casa senza cibo, in mezzo ai loro escrementi e con le ossa rotte in seguito alle torture subite. E’ accaduto nello stato dello Utah, negli Usa, e le manette per la 21enne Victoria Dudnik sono scattate in seguito alle chiamate dei vicini.

Leggi anche -> Bambina di 2 anni morta soffocata con un pezzo di salsiccia

Torture su animali: arrestata 21enne negli USA

Il proprietario della casa nel quale viveva la giovane ha avvisato gli agenti dell’Animal Control, dopo aver visto dinanzi all’abitazione un cane e dei gatti feriti gravemente e un altro piccolo felino deceduto.

Secondo il racconto degli agenti, il cane emanava un forte odore di carne in putrefazione, dovuto ad una ferita infetta e non curata sulla testa, e non riusciva a stare in piedi a causa di un’anca rotta. Il cane in questione, tra le altre cose, risulta scomparso dalla Humane Society, quindi molto probabilmente è stato anche rubato dalla ragazza.

I vicini hanno poi raccontato alla polizia che molto spesso da quella casa provenivano forti rumori e versi di animali doloranti. Victoria Dudnik, in un primo momento ha dichiarato che il cane era stato investito da un’auto ma la visita del veterinario ha smentito la dichiarazione della giovane: “Il veterinario che ha curato il cane ha dichiarato che l’animale era disidratato al momento del ricovero e aveva fratture multiple. Le ferite presenti sul corpo del cane non erano compatibili con un presunto incidente con un’auto” afferma il rapporto degli agenti.

Messa alle strette, Victoria ha ammesso alla polizia di non aver curato il cane perché non poteva permettersi le cure. La violenza contro l’animale si sarebbe scaturita da una pipì di troppo in casa.

All’interno dell’abitazione, gli agenti hanno trovato anche della marijuana. Ora la donna dovrà rispondere di diverse accuse, tra cui violenza sugli animali e possesso di sostanze stupefacenti.