Melania Trump, gossip USA: “Ha un piede fuori dalla porta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15
0
154

Il divorzio di Donald Trump, per il gossip USA la moglie del presidente Melania “ha già un piede fuori dalla porta”.

(Chip Somodevilla/Getty Images)

La first lady Melania Trump avrebbe già dichiarato che odia decorare per Natale e pensa che sia un enorme rottura di scatole. Il senso della sue annose dichiarazioni oggi viene ripreso dalla stampa scandalistica USA e usato per suffragare la tesi che la donna “ha un piede fuori dalla porta”. Questo quanto riporta il sito Starcasm in queste ore. L’attuale first lady considererebbe il suo matrimonio con Donald Trump “finito”. Il pettegolezzo anonimo sembra confermare ciò che sentiamo da anni: che la coppia si odia e Melania non vede l’ora di liberarsi dal marito donnaiolo.

Leggi anche: Donald Trump dopo le elezioni perde anche Melania: divorzio entro il 2020

Divorzio Donald e Melania Trump: come stanno le cose

Il portale di gossip ironizza sulla vicenda del presunto divorzio nella coppia sottolineando che per questo Natale “Melania avrebbe potuto addobbare i muri con le copie dei suoi documenti di divorzio compilati”. Dobbiamo anche sottolineare che il crescente caos degli ultimi giorni riguardante il risultato delle elezioni e la battaglia intrapresa dall’attuale presidente alla Casa Bianca sono solo una parte della ragione della rinnovata speculazione sul divorzio tra Donald e Melania Trump.

Gli amici dell’attuale presidente hanno lanciato l’allarme in televisione, sostenendo che le elezioni erano state truccate e loro rubate. Nel frattempo, un sito che sembrava fosse affiliato alla Casa Bianca – ma poi si è rivelato non essere così – è diventato virale per la sua silenziosa ammissione di sconfitta elettorale. Questo ha anche fatto pensare che Melania Trump fosse pronta ad ammettere la sconfitta, qualunque cosa dicesse suo marito. Oggi, a prescindere dai titoli della stampa scandalistica USA, sono in molti a ritenere che non vi sarà alcuna rottura tra Donald Trump e l’attuale first lady e che se di crisi si tratta sarà ancora una volta passeggera.