Il Meteo per l’Italia del 18 novembre: allerta gialla su quattro regioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29
0
148

Il Meteo per l’Italia del 18 novembre

Meteo Italia 18 novembre

Il meteo previsto sull’Italia per oggi mercoledì 18 novembre 2020 in base ai bollettini del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile e del servizio meteorologico dell’ Aeronautica Militare. Vediamo il dettaglio

Il Bollettino della Protezione Civile Nazionale

Secondo quanto scrive la Protezione Civile Nazionale nel bollettino emesso nella serata di ieri quattro regioni nella giornata saranno interessate da allerta meteo di livello giallo. Le regioni coinvolte sono Basilicata, Calabria, Puglia e parte della Sicilia. La criticità segnalata è di tipo idrogeologico. Il resto della cartina dell’Italia è verde e pertanto non è interessata da fenomeni di rilievo.

Meteo Italia 18 novembre: le previsioni dell’Aeronautica Militare

Grazie alle previsioni dell’Aeronautica Militare entriamo nel dettaglio di cosa accadrà nei vari territori.

Nord Italia: – Il tempo in questo settore del Paese sarà prevalentemente stabile e soleggiato. Nebbie al primo mattino e nella prima parte della serata sulle pianure attraversate dal Po.

Centro Italia e Sardegna: – Bel tempo su tutto il settore, sono previsti leggeri annuvolamenti sulle regioni della costa adriatica. Nuvole che nel pomeriggio andranno a diradarsi.

Sud Italia  e Sicilia: – Come anticipato dal bollettino della Protezione Civile allerta meteo su quattro regioni del Meridione d’Italia. Nubi compatte, con precipitazioni lievi e nuvolosità variabile sul resto del settore.

Temperature, Venti e Mari

Temperature: –  Le Minime saranno in genere stazionarie, in aumento sulla zona della Alpi e della Prealpi. In leggero calo sul resto del territorio nazionale. Le Massime sono in rialzo sulla Sardegna e sulle regioni del Centro Italia. In diminuzione sulla Val Padana.

Venti: – In genere moderati al Centro e al Sud, deboli al Nord e di provenienza dai quadranti settentrionali. Locali venti di rinforzo su tutte le altre zone del Paese

Mari: – Mossi tutti i mari con eccezione del canale di Sardegna, del Tirreno meridionale e dello stretto di Sicilia che di contro saranno molto mossi. Moto ondoso in attenuazione sugli altri bacini

—>>> Ti potrebbe interessare anche Il Meteo per l’Italia in questa settimana: arrivano le piogge e il primo freddo