Noemi Gherrero, Prima che sia troppo tardi: chi è la conduttrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28
0
75

Carriera e curiosità su Noemi Gherrero, Prima che sia troppo tardi: chi è la conduttrice, cosa sapere sul noto volto di Raitre.

(Instagram)

All’anagrafe Noemi Maria Cognigni, in arte Noemi Gherrero, è nata a Napoli – dove vive – il 23 marzo 1988 e ha una laurea in Relazioni Internazionali. Seguita sul suo profilo Instagram da oltre 20mila follower, attrice, conduttrice e modella, è lei a condurre su Raitre un programma di successo in onda ogni domenica mattina, ovvero Prima che sia troppo tardi. La trasmissione dedicata alla lingua italiana ha conquistato una fetta di pubblico di fedelissimi.

Leggi anche: Amedeo Goria, la figlia Guenda e le terribili accuse di Michela Morellato

Cosa sapere su Noemi Gherrero, volto di Raitre

Ma prima del programma, avevamo visto Noemi Gherrero in alcuni ruoli in fiction di successo: ha recitato in serie come I bastardi di Pizzofalcone. Ha anche recitato nel film Falchi, diretto da Toni D’Angelo, apprezzato figlio d’arte. Nel premiatissimo noir italiano, la giovane attrice interpreta il ruolo di una ragazza bionda. Inoltre, è stata anche attrice in documentari televisivi come “Il giorno del Giudizio”, in onda su LA9.

Per quanto concerne la vita privata della conduttrice televisiva, poco sappiamo della sua situazione sentimentale, mentre sappiamo ad esempio che da bambina voleva fare l’archeologa o cacciare tesori, è appassionata di storia antica e in particolare del mito degli Egizi. Definita la “Sharon Stone italiana”, Miss Mediterraneo nel 2013 e due anni dopo Miss Regina d’Europa, poco più che maggiorenne per un attimo aveva pensato di entrare a far parte dell’esercito. Si è però definita uno spirito libero che non poteva fare una scelta del genere.