Atalanta Verona: è finita a Bergamo, tabellino e highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40
0
307

Stasera si giocava in diretta televisiva e streaming su DAZN il posticipo tra Atalanta e Verona: è finita a Bergamo, tabellino e highlights.

(Emilio Andreoli/Getty Images)

Una sfida incredibile quella tra Atalanta e Verona: sono infatti le due squadre che insieme al Sassuolo hanno più convinto nella scorsa stagione tra le tre provinciali. La squadra di Gasperini, tra l’altro, quest’anno gioca decisamente a corrente alternata: in Champions League, dopo essere stata umiliata in casa dal Liverpool, è andata a fare l’impresa all’Anfield Road. In campionato, veniva invece da due pareggi consecutivi e ha vinto solo una delle ultime 5 partite.

Leggi anche: Benevento-Juventus 1-1, bianconeri fermati: Tabellino e Highlights

Le azioni salienti del Match tra Atalanta e Verona

Una striscia di risultati non proprio esaltante, che prosegue anche nella serata di oggi a Bergamo. Va detto che la squadra veneta è oltremodo cinica: dopo un primo tempo che si chiude sullo zero a zero e con un’Atalanta che comunque ha le occasioni migliori, nella ripresa passa alla prima occasione. Mattia Zaccagni, autentico leader di questa squadra, si procura un rigore. Miguel Veloso – entrato tra primo e secondo tempo – trasforma il tiro dal dischetto un tiro di sinistro sotto la traversa in alto a destra.

Succede anche che poi si fa male Gollini e nell’Atalanta entra in porta Sportiello. Al minuto 83, sull’asse Zaccagni-Veloso si concretizza il due a zero. Il capitano veronese confeziona l’assist, il centrocampista 25enne non perdona. Finisce due a zero e le statistiche testimoniano di un Verona cinico: due tiri in porta su due. L’Atalanta complessivamente tira 20 volte verso la porta, ma la centra “solo” 5 volte. Il possesso di palla è degli orobici, 59% contro il 41%. Ma non serve a nulla. I tre punti se li porta a casa il Verona.

Le pagelle di Atalanta – Verona

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6 (Sportiello 6); Toloi 5, Palomino 6, Djimsiti 5,5; Hateboer 5,5, De Roon 6, Freuler 5,5, Mojica 5 (Diallo s.v.); Gomez 6,5; Ilicic 5,5 (Lammers 5,5), D. Zapata 5,5 (Muriel 6). ALL.: Gasperini.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 7; Lovato 6,5 (Danzi 5,5; Miguel Veloso 7,5), Ceccherini 6 (Favilli 5,5), Dawidowicz 6; Faraoni 5,5, Ilic 6,5 (Colley 6), Tameze 6,5, Dimarco 6,5; Barak 5,5, Zaccagni 7; Di Carmine 5,5 (Saicedo 5,5). ALL.: Juric.

Leggi anche: Sassuolo-Inter 0-3, nerazzurri convincenti: Tabellino e Highlights

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter