Francesco Arca: “la morte di mio padre mi ha cambiato la vita”

0
994

Francesco Arca, ospite a Verissimo, qualche tempo fa aveva raccontato della sua vita privata e in particolare della morte del padre, avvenuta quando lui aveva solo 15 anni.

Vita Privata e morte del padre

Francesco Arca, ex tronista di Uomini&Donne e oggi attore, ha raccontato a Verissimo della sua vita privata e della morte del padre, avvenuta quando lui aveva solo 15 anni, dramma che gli ha cambiato la vita: “La morte di mio padre ha inciso enormemente nella mia vita. Quando manca un genitore si apre una spaccatura in cui si incuneano pensieri e azioni che con un padre non avresti mai fatto”.

Nel 2007 il ritorno a Siena

Nel 2007 travolto dal successo ottenuto a Uomini&Donne, decise di avvicinarsi alla famiglia: “Sognai mio padre e tornai a Siena. Son rimasto lì circa cinque mesi, al fianco della mia famiglia. Non so cosa volesse dirmi di preciso mio padre, però ha toccato corde mie che mi hanno fatto tornare alla realtà”.

Arca non rinnega il passato a Uomini&Donne

Arca non vuole rinnegare il suo passato a Uomini&Donne, e ospite a “L’Arena” dichiara: “Quello vissuto a Uomini e Donne è stato un percorso di vita fatto a 24 anni che non ho mai rinnegato e mai rinnegherò. Non è stato facile ritrovarsi popolare così giovane. Gestire il momento di gloria è stato difficile, l’unico aiuto me l’hanno dato famiglia e amici che non mi hanno fatto perdere la retta via. Anche se a quell’età il successo mi stava inevitabilmente cambiando.” Dopo la fine del suo percorso da tronista Arca ha continuato a studiare per diventare attore e realizzare il suo sogno.

Ti potrebbe interessare anche –> Damiano Carrara fidanzato? Una donna spunta nella sua vita