Milan-Fiorentina, 2-0 decidono Romagnoli e Kessie: Tabellino ed Highlights

0
1409

Milan-Fiorentina, 2-0 decidono Romagnoli e Kessie: Tabellino ed Highlights

Milan Fiorentina Tabellino Highlights

Il Milan si sbarazza, in maniera quasi disarmante, della prima Fiorentina targata Prandelli e prosegue la corsa solitaria in testa alla Serie A 2020-2021. Ecco come è andata. Pioli, ancora assente dalla panchina perché positivo al coronavirus Covid-19, mantiene il modulo 4-2-3-1 ma cambia alcuni interpreti rispetto al match di Europa League. Rebic centravanti al posto di Ibrahimovic. Il nuovo tecnico viole, di contro, schiera il 4-3-3 con Ribery e Callejon a supporto di Vlahovic e Pulgar alla guida del centrocampo.

La cronaca della partita

Si decide tutto nel primo tempo quando i rossoneri con un secco uno-due tra il 17′ e il 27′ minuto mettono in ghiaccio il risultato. Appena scavallato il quarto d’ora angolo di Calhanoglu, Kessie di testa prolunga per Romagnoli che, sempre di testa, insaccare l’1-0. Al 27′ il bis. Fallo in area di Pezzella che Abisso punisce con la massima punizione. Va dal dischetto Kessie che spiazza Dragowski. Sempre Kessie al 40′ ha l’occasione per fare 3-0 ma stavolta il portiere viole sventa il rigore concesso per fallo di Caceres. ll secondo tempo è soprattutto accademia. Da segnalare occasioni per Calhanoglu al 55′ e per Ribery al 57‘. Ma il punteggio resta quello della prima frazione. Da segnalare che prima del match San Siro ha concesso un commosso tributo a Diego Armando Maradona scomparso lo scorso 25 novembre.

Milan-Fiorentina 2-0: Tabellino ed Highlights

Reti: 17′ Romagnoli, 27′ rig. Kessié

Milan (4-2-3-1): Donnarumma II; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali (82’Hauge); Saelemaekers (92’Dalot), Calhanoglu, Brahim Diaz (75’Krunic); Rebic. Non entrati: Tatarusanu,  Donnarumma I, Conti, Duarte, Gabbia, Bennacer, Castillejo, Colombo, Maldini. Allenatore: Pioli (in panchina Bonera).

Fiorentina  (4-3-3): Drągowski; Caceres (60’Lirola), Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar; Castrovilli (77’Borja Valero); Ribery (68’Cutrone), Vlahovic, Callejon (45′ Bonaventura). Non entrati: Terracciano, Brancolini, Martinez Quarta, Igor,  Barreca, Duncan, Bonaventura, Eysseric,  Kouame, . Allenatore: Prandelli.

Arbitro: Abisso
Ammoniti:
Pezzella, Rebic, Castrovilli, Kessie, Biraghi, Amrabat

—>>> Ti potrebbe interessare anche Lille-Milan 1-1, Bamba risponde a Castillejo: Tabellino e Highlights