Lille-Milan 1-1, Bamba risponde a Castillejo: Tabellino e Highlights

0
491

Partita priva di emozioni. Rossoneri senza Ibra più solidi in difesa che pericolosi in attacco

Lille-Milan: Tabellino e Highlights

Lille-Milan 1-1, Cronaca, Tabellino ed Highlights

Lille-Milan: Tabellino e Highlights – Il Milan scendeva in campo questa sera per riscattarsi dallo’0-3 della partita di andata, una sconfitta interna che è stata per i rossoneri una brusca interruzione rispetto a quanto il diavolo avesse fatto bene fino a quel momento in questa stagione. Senza Ibrahimovic Pioli ha scelto di puntare su Ante Rebic, rilanciando anche giocatori come il giovane Hauge e lo sconsolato Castillejo, finora non un periodo favorevole per lui. Il primo tempo però, a differenza della reazione che si aspettava dai suoi Bonera, in panchina al posto di Pioli ancora convalescente per il Covid-19, non si arricchisce di grandi emozioni ed è avaro di azioni da gol. L’assenza dello svedese in avanti si sente, ma anche il Lille non fa molto per andare in vantaggio.

Ripresa lampo
La partita si accende a pochi secondi dal rientro dagli spogliatoi dopo l’intervallo. Tonali, in campo dal primo minuto, riesce finalmente a giocare un pallone dei suoi, rispetto a quanto non avesse mostrato finora con la maglia rossonera, lanciando Rebic verso il fondo. L’attaccante poteva anche tirare, ma con un gesto di altruismo vede Castillejo e preferisce cedergli la palla gol. L’esterno spagnolo non sbaglia e il Milan si porta improvvisamente in vantaggio con un guizzo. La partita sembra in discesa, un paio di altre azioni, ma con una rimessa laterale è il Lille a rendersi pericoloso. Una palla giocata sempre di prima, anche fortunosa per un assist involontario, ma Mamba ribatte in rete trovando il pareggio. Il francese non aveva disputato fino a quel momento un bell’incontro, ma si è fatto trovare pronto all’appuntamento con il gol.

Poche emozioni
Al pareggio del Lille, il Milan non trova però una reazione degna del suo nome, perché sia i ritmi di gioco, sia le occasioni per il raddoppio, latitano. Neanche Brahim Diaz e Colombo sono riusciti ad accendere il match, ma entrambe le difese hanno avuto la meglio. Allo stesso modo è sembrato che entrambe le squadre preferissero fare dei calcoli in ottica qualificazione, evitando potenziali gol subiti e imbarcate. Degna di nota la prestazione di Gabbia e soprattutto di Kjaer. Per i rossoneri, che in questa serata hanno raccolto solo un punto, il lato positivo sono forse le conferme per la difesa, con il gol di Mamba che è soltanto un neo in una prestazione più che discreta per tutto il reparto arretrato. In avanti decisamente più pesante l’assenza di Ibrahimovic, ma i rossoneri dovranno presto ad abituarsi anche a questo, senza poter contare sempre sul 39enne,

 

Potrebbe interessarti anche -> Inter-Real Madrid 0-2, blitz dei blancos a San Siro

Segui l’Europa League su Twitter

Lille-Milan: Tabellino ed Highlights

Reti: Castillejo 46′, Bamba 65′

Lille (4-4-2): Maignan, Mandava, Sven, Fonte, Pied (Djalo 79′), Bamba, Xeka (Soumare 63′), Andre, Araujo (Lihadji 75′), David, Yazici (Ikone 63′).
Allenatore: Cristophe Galtier

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Theo Hernandez, Gabba, Kjaer, Dalot, Bennacer, Tonali, Hauge (Krunic 77′), Calhanoglu (Diaz 61′), Castillejo, Rebic (Colombo 61′).
Allenatore: Stefano Pioli (Daniele Bonera in panchina)

Arbitro: Craig Pawson
Ammoniti: Pied, Xeka, Bennacer, Soumare, Diaz
Espulsi:

Highlights QUI