Atalanta-Midtjylland, dove vederla. Dea a caccia degli ottavi

0
389

Tutti gli sforzi di Gomez e compagni concentrati sulla Champions dopo la sconfitta con l’Hellas

Atalanta-Midtjylland, dove vederla

Atalanta-Midtjylland, dove vederla

Atalanta-Midtjylland, dove vederla Dopo il passo falso contro il  Verona in campionato, forse anche per la preparazione alla sfida di questa sera, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini continua a rincorrere la qualificazione agli ottavi di Champions League. Il blitz ad Anfield battendo il Liverpool di Klopp per 2-0 è stato molto prezioso in termini di classifica e permette a Gomez e compagni di continuare a sperare. Questa sera (diretta tv dalle 21 su Sky Sport Arena 204, Sky canale 253 e Mediaset Canale 5 in chiaro) la Dea ha una buona chance per conquistare altri tre punti preziosissimi, giocando in casa al Gewiss Stadium di  Bergamo contro i danesi del Midtjylland. L’avversaria è alla portata e i nerazzurri devono prendere le distanze dall’Ajax, diretti concorrenti dietro il Liverpool per un posto alla seconda fase della massima competizione europea.

In campo

Gasperini per la circostanza è pronto a lanciare dal primo minuto il Papu dietro le due punte Zapata e Muriel, mentre un jolly come Ilicic, tornato al gol proprio a Liverpool contro i reds, sarà a pronto a subentrare. Di nuovo problemi fisici per il portiere titolare Gollini, che con tutta probabilità sarà di nuovo sostituito da Sportiello. La buona notizia per il Gasp è rappresentata invece dal ritorno di Gosens, l’esterno sinistro tedesco letale sotto porta e un estremo difensore esperto come Alisson ne ha già pagato le conseguenze. Il Midtjulland invece non è solo fermo a zero punti in classifica, con possibilità di qualificarsi praticamente nulle, ma il mister Priske avrà anche tante assenze nella propria rosa. L’occasione è quindi ghiotta per la Dea e non sarà permesso sbagliare

Vittoria alla portata

Con il pronostico a favore i nerazzurri di Bergamo potranno continuare a crederci, mantenendo sempre lo sguardo attento sul match tra Liverpool e Ajax. Nessuno crede che la squadra di Klopp possa perdere due partite consecutive nel tempio di Anfield, ma l’Atalanta è al momento appaiata perfettamente con gli olandesi in classifica a 7 punti, con lo scontro diretto nel sesto e ultimo match della prima fase di Champions League. La Dea vuole quindi continuare a sognare e questo gruppo ormai sa perfettamente come si fa, anche in Europa e nella massima competizione continentale.         

 

Potrebbe interessarti anche -> Chi è Stephanie Frappart, prima donna ad arbitrare la Champions League

Segui la Champions League su Twitter