Stephanie Frappart: chi è la prima donna ad arbitrare in Champions League

0
286

In occasione della sfida tra Juventus e Dinamo Kiev, Stephanie Frappart sarà il primo arbitro donna nella storia della Champions League.

Stephanie Frappart
Richard Heathcote/Getty Images

Le protagoniste della quinta giornata della fase a gironi di Champions League non saranno soltanto le squadre di calcio. Per la prima volta nella storia della prestigiosa competizione europea, sarà una donna ad arbitrare una partita. Si tratta di Stephanie Frappart, designata per dirigere il match di Torino tra Juventus e Dinamo Kiev. Il resto della squadra arbitrale della partita sarà invece tutto al maschile.

“Siamo come gli uomini e non abbiamo paura di sbagliare” – aveva spiegato l’arbitro in un’intervista rilasciata circa un anno fa – Conosco le mie emozioni e so come gestirle: mi sono allenata anche per questo”. Frappart aveva sottolineato che il calcio non cambia certo a seconda di chi dirige la gara: “Il gioco resta lo stesso, a prescindere da chi sia l’arbitro”. Il presidente della commissione arbitri della Uefa, Roberto Rossetti, ha sottolineato che la donna è attualmente tra i direttori di gara più validi non solo in Europa ma in tutto il mondo.

Ti potrebbe interessare anche -> Una maglia numero 10 in campo: il tributo degli All Blacks a Maradona

La carriera di Stephanie Frappart

Stephanie Frappart è nata a Val-d’Oise, in Francia, nel 1983. Non si può dire che non sia abituata a scrivere la storia. A 28 anni arbitrava già nella terza divisione del campionato di calcio francese, il Championnat National. Sei anni fa è stata la prima donna ad arbitrare nella seconda categoria transalpina, la Ligue 2. Nell’aprile del 2019 è stata poi il primo arbitro donna a dirigere una gara della Ligue 1, quella tra SC Amiens e RC Strasbourg, per poi essere inserita in modo definitivo tra gli arbitri del campionato nel resto della stagione.

A luglio dello scorso anno Frappart ha diretto la prestigiosa finale di Coppa del Mondo Fifa femminile tra Stati Uniti e Olanda a Lione. E per quanto riguarda lo stesso calcio femminile, è arbitro in campo internazionale dal 2009. Nell’agosto del 2019 ha poi diretto la gara di Supercoppa europea maschile tra Liverpool e Chelsea, guidando un team composto prevalentemente al femminile. Lo scorso ottobre ha invece esordito nei gironi di Europa League nella partita tra Leicester e Zorya.

Ti potrebbe interessare anche -> Morto Papa Boupa Diop, primo marcatore del Senegal nella storia dei Mondiali