Morto Enrico Bertorelli, la voce di Cell in Dragon Ball Z

0
793

Il doppiatore torinese si è spento il 30 novembre all’età di 78 anni.

Enrico Bertorelli, classe 1942, era uno dei doppiatori italiani più amati di sempre. Molti lo ricordano soprattutto per aver prestato la sua voce a Cell, il temibile avversario di Goku in Dragon Ball Z. Ma nella sua carriera Bertorelli ha preso parte a moltissimi altri progetti, doppiando personaggi primari e secondari di serie amatissime come Yu-Gi-Oh!, Naruto, One Piece, L’ispettore Gadget, Hamtaro e I Cavalieri dello Zodiaco, giusto per citarne alcune.

Leggi anche -> Gigi Proietti, l’evento in tv a una mese dalla scomparsa

La scomparsa del doppiatore Enrico Bertorelli

Bertorelli è morto il 30 novembre a 78 anni per cause ancora sconosciute. A darne la notizia è stata una sua ex collega con cui ha collaborato per molti anni: Cristina D’Avena. Oltre ad essere un fantastico doppiatore, infatti, Bertorelli è stato anche un grande attore e ha interpretato ruoli per il cinema, per il teatro e per la televisione, sia in produzioni Rai che Mediaset.

Sul suo profilo Instagram, la cantante e attrice ha pubblicato il video di una scena della famosa serie tv “Arriva Cristina” andata in onda nel 1988. Nella serie, Enrico Bertorelli interpretava Filippo, il padre un po’ burbero ma sempre molto affettuoso di una giovane Cristina D’Avena. “Mi hai insegnato tantissimo…Sei stato una persona fantastica Enrico” sono state le parole della cantante nel post social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristina D’Avena (@cristinadavenaofficial)

Molti i messaggi di affetto da parte di amici e produttori tv. “Potrei scrivere molto sul nostro rapporto, ma lui sa già tutto. Lo ricordo però con due miei quadri sui quali, spesso, abbiamo ironizzato e che sono diventati, poi, di sua proprietà. Spero, Enrico, che quel piccolo giocattolo di legno della tua infanzia, tu l’abbia potuto portare con te. Ti ho voluto bene” ha scritto sul suo profilo Facebook il produttore e amico Barcellini.

Nel 2008 Enrico Bertorelli subì un’operazione importante alle corde vocali che pose fine definitivamente alla sua carriera di doppiatore.