Striscia La Notizia, torna la coppia Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti

0
629

La premiata ditta Ezio ed Enzino, al secolo Ezio Greggio e Enzo Iacchetti da oggi, lunedì 7 dicembre, torna alla guida del tg satirico di Canale 5 Striscia la Notizia.

Striscia Notizia Greggio Iachetti

Da questa sera gli amanti del tg satirico di Canale 5, Striscia la Notizia, rimettono indietro le lancette del tempo e le riportano al settembre del 2018 o, se preferite, al 26 settembre 1994. Da questa sera, infatti, al posto di Salvatore Ficarra e Valentino Picone a condurre il programma ci saranno Ezio Greggio e Enzo Iacchetti.

Striscia la Notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti

La coppia Ezio ed Enzino, rispettivamente 66 e 68 anni, sono la coppia più longeva alla guide del programma. La prima conduzione risale appunto al settembre del 1994. Al loro attivo Greggio e Iacchetti hanno ben 2453 puntate condotte in coppia. Per non tacere delle puntate condotte con altri partner. Altre 1648 per Ezio Greggio che, il 7 novembre 1988, condusse in coppia con Gianfranco D’Angelo, la prima storica puntata del programma di Antonio Ricci. Iacchetti, di contro, ne he condotte senza Ezio altre 186.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Ficarra e Picone lasciano Striscia la Notizia: li aspetta uno show su Sky

Dal 1988 sessantanove diversi conduttori

Nel corso dei suoi 32 anni di vita Striscia la notizia ha avuto complessivamente 69 diversi conduttori. Il più presente è ovviamente Ezio Greggio, ha saltato solo la stagione 1991-1992. Ricordiamo che il programma di Canale 5 è quasi sempre stato condotto da coppie tranne che per la stagione 2003-2004 quando fu tentato l’esperimento dei terzetti. Esperimento che venne però subito abbandonato. C’è stata anche il periodo della cosiddetta conduzione in multiproprietà, anno domini 2005 ma anche quell’esperimento fu presto accantonato. Nella conduzione prevale la componente maschile, 56 uomini, soltanto 12 le donne, Michelle Hunziker la più presente. Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti resteranno alla guida di Striscia la Notizia fino al 6 marzo 2021.