Formula 1, il video in cui Vettel canta “Azzurro” per salutare la Ferrari

0
2157

E’ un Sebastian Vettel strappalacrime quello che, nell’ultimo Gran Premio alla guida delle Ferrari, quello di Abu Dhabi, canta “Azzurro” di Adriano Celentano per salutare il team: il video

Vettel Ferrari canta Azzurro

Nell’ultimo Gran Premio dello stranissimo mondiale di Formula 1 2020 trionfa Max Verstappen su Red Bull, decima vittoria in carriera per lui, davanti alle due Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton.

Per la Ferrari una stagione estremamente negativa

Solo tredicesimo e quattordicesimo posto per le Ferrari, in linea con tutta la stagione. Una stagione che consegna alla Nazionale Rossa un totale complessivo di 131 punti (98 Leclerc e 33 Vettel) meno di quanti raggiunti dal solo Sergio Perez quarto nella classifica finale del Mondiale. Un disastro.

Vettel dalla Ferrari alla Aston Martin

Il mondiale appena finito è stato l’ultimo di Vettel alla guida della Ferrari. Arrivato a Maranello nel 2015 con il progetto di riportare in Italia il titolo iridato che manca dal 2007 si è dovuto accontentare di due secondi posti nel 2017 e nel 2018. Dal 1 gennaio 2021 il pilota di Heppenheim sarà alla guida dell’inglese Aston Martin.

Vettel canta Azzurro al Team Ferrari: le parole e il video

Ma prima del passo di addio Vettel ha regalato un ultimo divertente, simpatico per alcuni versi commovente siparietto di saluto. Nel team radio del giro finale ha dedicato alla Scuderia e ai tifosi della rossa una versione rivista, e corretta per l’occasione, di “Azzurro” di Adriano Celentano. “Ragazzi, ho una sorpresa, aspettate – ha detto Vettel in diretta – ho pensato per l’ultima volta ad una canzone per voi”. Il testo era box

—>>> Ti potrebbe interessare anche Prisencolinensinainciusol, il video originale di Celentano e Raffaella Carrà

Il video in cui Vettel canta Azzurro

E in diretta tv inizia a cantare: “Voi siete la squadra rossa / mi è piaciuto stare con voi / ragazzi vi ringrazio / mi mancherete. Un saluto a tutti a voi a Maranello e adesso io quasi quasi dico addio e vi auguro il meglio“. Poi taglia il traguardo del Gp di Abu Dhabi, si toglie il casco e salute. Cala così il sipario su un’avventura da cui tutti, lui per primo si aspettavano di più.

Le ultime parole da ferrarista

Speciale anche il saluto consegnato agli account ufficiali social della scuderia di Maranello.

Più ragionate, infine, le parole nell’intervista concessa a Sky Sport “Gli ultimi sei anni sono stati molti specialiha detto Vettel ai microfoni della tv satellitareall’inizio un sogno, poi è stato triste ma mi mancherà”.