Laura Fedele, la cantante jazz alla prova di The Voice Senior

Chi è Laura Fedele, la cantante jazz alla prova di The Voice Senior: carriera e curiosità, come ha conquistato Loredana Bertè.

(screenshot video)

Nata a Genova nel 1959, di origini napoletane, Laura Fedele ha vissuto fin dalla fine degli anni Settanta a Milano: si è presentata a The Voice Senior nella seconda puntata, presentando un brano storico dei Rolling Stones, ovvero Paint it black. Ha conquistato Loredana Bertè che l’ha voluta a tutti i costi nella sua squadra e nella puntata di venerdì 18 dicembre si gioca la finale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> The Voice Senior: tanti volti noti dal papà di Giorgia al paroliere di Pupo

La lunga carriera di Laura Fedele, concorrente di The Voice Senior

Ma nonostante il pezzo presentato in trasmissione, la donna è una fedelissima del jazz, con una decina di album all’attivo, tra cui un live interamente dedicato alla grande Nina Simone. Alla sua passione per il jazz ha accompagnato quella per il blues: apprezzatissimo tra gli altri il suo album Pornoshow, dedicato a Tom Waits. Le sue doti vocali e musicali non sono mai passate inosservate, anche prima di The Voice Senior e addirittura nel 1995 viene invitata al Premio Tenco.

Una ventina di anni fa, la cantante e musicale ha portato in scena uno spettacolo di teatro-canzone dal titolo Il ballista e la pianista, basato su testi di Dario Fo. I suoi live sono accompagnati da musicisti jazz conosciuti e apprezzati in tutta Italia, tra cui vanno citati Paolo Tomelleri, Stefano Dall’Ora e Gio Rossi. A partire dal 1984, insomma, la sua carriera è stata davvero fiorente. Infine, Laura Fedele è una docente di canto jazz al Conservatorio di musica “G. Verdi” di Como. Il suo ultimo album è First Take (Music center), uscito nel 2017.