The Voice Senior: tanti volti noti dal papà di Giorgia al paroliere di Pupo

0
869

Seconda puntata di The Voice Senior, come è andata: tanti volti noti dal papà di Giorgia al paroliere di Pupo, scopriamoli insieme.

(screenshot video)

Anche la seconda puntata di The Voice Senior, come accaduto per la prima, ha riservato la presenza di concorrenti che hanno avuto in passato quantomeno un breve momento di fama. La prima puntata del programma si era chiusa con l’esibizione di Laura Grey, cantante campana che è stata riconosciuta da Gigi D’Alessio, il quale ha ammesso di aver collaborato con lei una trentina di anni fa. In puntata, avevamo visto anche l’esibizione di Erminio Sinni, cantautore noto ai primi anni Novanta, anche questi riconosciuto dal giudice napoletano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Erminio Sinni: Gigi D’Alessio lo riconosce “Sei famoso”

I volti noti di The Voice Senior: chi sono

Completavano il quadro di questa prima fase il britannico Alan Farrington, decine di importanti collaborazioni per lui, che aveva esordito a fine anni Sessanta sul palco del mitico Piper; Pietro Dall’Oglio – detto Pietrosauro, noto anche per una tragica vicenda familiare; Elena Ferretti, meglio conosciuta come Sophie o Rose, voce dell’italodisco anni Ottanta; Viviana Stucchi, mamma del concorrente di Amici, Luca Vismara e concorrente allo Zecchino d’Oro nel 1964 con Il pulcino ballerino; Giancarlo Caiani, che a fine anni Sessanta duettò con Toto Cutugno al Festival Le Canzoni del Mare e con Mal al Festival di Pesaro e che ha partecipato a Un disco per l’estate e al Cantagiro.

La seconda puntata ha avuto anche questa nomi davvero conosciuti, a partire da Giulio Todrani, che oltre a essere papà d’arte, sua figlia è Giorgia, è stato anima di un noto duo degli anni Settanta, Juli & Julie. Sul palco ieri sera anche Paolo Barabani, che nei primi anni Ottanta ha partecipato a Sanremo e che è uno degli autori di Su di noi di Pupo. Ha una certa notorietà anche Rudy Gordini, tenore che tra i primi ha provato a portare in Italia il connubio tra mondo della lirica e pop. Una vita in musica è anche quella di Alida Ferrarese, che nel mondo del liscio è molto conosciuta e ha cantato tra l’altro per 16 anni con l’orchestra “Il mulino del Po”. Scrittrice, cantante, attrice e performer, Ambra Mattioli ha anche partecipato al film Hannah, interpretato da Charlotte Rampling. C’è infine Roberto Tomasi, anche egli nel mondo della musica da qualche decennio e che arrivò terzo al Cantagiro del 1981, sfiorando la partecipazione a Sanremo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> The Voice Senior, il cantante confessa: “Sono un trovatello”