Can Yaman e Demet Ozdemir saranno Sandokan e Marianna: i dettagli

0
5232

Clamorosa anticipazione in diretta a RTL 102.5, l’attore turco Can Yaman sarà Sandokan in una serie tv prodotta dalla Lux Vide, accanto a lui Luca Argentero nel ruolo di Yanez. I dettagli

Can Yaman Sandokan

Una clamorosa anticipazione è piombata questa mattina, 22 dicembre, sui pc e sugli smartphone di tutte le redazioni d’Italia che seguono gossip e tv. Nel 2021 torna la Serie Tv Sandokan. Ad anticipare il progetto l’amministratore delegato della Lux Vide, Luca Bernabei, la casa di produzione fondata da suo padre Ettore lo storico dirigente RAI.

Can Yaman sarà Sandokan

Il progetto, come riferisce lo stesso Bernabei, è ancora in fase embrionale, la prima riunione operativa, pandemia da coronavirus permettendo, ci sarà a gennaio 2021 ma lo stesso dirigente della Lux ha voluto in diretta a RTL i due protagonisti principali della serie che saranno l’attore turco classe 1989, Can Yaman, l’iconico protagonista di DayDreamer  che vestirà i panni del personaggio nato dalla penna di Emilio Salgari,  dall’attore torinese ma ormai umbro di adozione Luca Argentero che interpreterà Yanez De Gomera e da Alessandro Preziosi che sarà William Fitzgerald.

Demet Ozdemir candidata per il ruolo di Marianna Guillonk

Non è ancora chiaro chi vestirà i panni di Marianna Guillonk, La Perla di Labuan, ma secondo voci raccolte dalla Redazione di Cronaka 12 presso fonti autorevoli e qualificate la Lux Vide starebbe seriamente pensando al nome di Demet Ozdemir la Sanem Aydın di DayDreamer. L’altro nome in ballo è quello di Elena Sofia Ricci. Alla coppia Yaman-Ozdemir in passato è stato attribuito un flirt, peraltro sempre smentito da entrambe e chissà che un nuovo set da condividere non possa far scoccare la scintilla definitiva.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Can Yaman: “Sono single”, ma i fan vogliono la verità su Demet Ozdemir

I dettagli della nuova Serie TV

Secondo le altre informazioni raccolte possiamo sottolineare che il progetto Sandokan è l’ultimo regalo di Sara Melodia, il direttore editoriale della Lux Vide scomparsa lo scorso 29 novembre. La nuova versione di Sandokan dovrebbe ricalcare in tutto e per tutto, dal copione al numero delle puntate, sei, della serie che nel 1976 tenne incollati ai teleschermi gli spettatori italiani. Il primo vero grande fenomeno della storia della televisione italiana. Il primo grande fenomeno del 2021