Sergio Castellitto, il primo incontro con la moglie: “L’altro non lo faceva”

0
622

Sergio Castellitto, il primo incontro con la moglie fu conflittuale con lei che lo rimproverò: il racconto dell’attore

sergio castellitto
Getty Images

Si dice che i più grandi amori nascono in modo un po’ conflittuale. Quante volte abbiamo sentito o storie del genere? È stato così anche per il regista e attore romano Sergio Castellitto. Il suo volto è uno dei più noti del cinema italiano, non ha certamente bisogno di presentazioni ma forse non tutti sanno che è sposato da anni con un altro personaggio famoso.

Sua moglie infatti è Margaret Mazzantini, la scrittrice. Il loro primo incontro non fu certamente amorevole con lei che lo “rimproverò”. Se la Mazzantini per la sua attività di scrittrice il suo passato lo è certamente di meno: prima di intraprendere la carriera per cui è conosciuta, infatti, è stata attrice. Come si può facilmente immaginare è stato sul set che avvenne l’incontro con il futuro marito. Anzi, lo scontro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Lo chiamavano Trinità…” Cinquat’anni fa la prima al cinema

Sergio Castellitto: “Ero giovane e voglioso”

A raccontare la vicenda fu lo stesso attore lo scorso anno ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. Castellitto sostituiva nella seconda stagione di Tre sorelle un attore che era stato nella prima. Raccontò che in questi casi “bisogna rifare i movimenti, le azioni già decise” nella stagione precedente.

Sul set stava provando con degli attori che furono riconfermati dalla precedente esperienza. Un giorno durante le prove di una scena, lavorò fianco a fianco proprio con quella che sarebbe poi diventata sua moglie.

POTREBBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sophie Codegoni Uomini e Donne: pubblico diviso su Matteo

“Ad un certo punto, giovane e voglioso, mi invento un movimento diverso“, disse alla Toffanin l’attore. Così Margaret Mazzantini senza peli sulla lingua disse che quell’altro – “in riferimento al precedente attore – non faceva così“.