L’Eredità, Flavio Insinna rivela il futuro di Cannoletta: “Lo chiameranno”

0
2274

La sera del 23 dicembre il super campione de “L’Eredità”, Massimo Cannoletta, lascia la competizione, oggi 24 dicembre, il conduttore del fortunato programma RAI, Flavio Insinna, durante il talk show della mattina di Tele Radio Stereo, ne rivela il futuro

Insinna rivela futuro Cannoletta

La puntata del 23 dicembre 2020 del programma di Rai Uno, L’Eredità passerà alla storia come l’ultima con Massimo Cannoletta come protagonista. Dopo quasi due mesi di partecipazione ininterrotta il divulgatore di arte, musica e storia si ritira dalla competizione.

Cannoletta lascia L’Eredità da campione

Ma non si ritira perché sconfitto da qualche avversario, si ritira da campione in carica per stanchezza fisica e mentale, per fare posto ad altri concorrenti, “per fare il Presepe” con gli adorati nipoti. E’ il conduttore del fortunato programma RAI, Flavio Insinna, a spiegare in diretta radio qualcosa in più della scelta di Cannoletta.

Insinna ricorda il percorso di Cannoletta a Tele Radio Stereo

Dopo aver parlato del suo grande impegno nel sociale, Insinna è attivo nel progetto Terre Confiscate alla Mafia e Facciamo un Pacco alla Camorra, il conduttore de L’Eredità ha raccontato della partecipazione di Cannoletta al suo programma. “Massimo è stato con noi da fine ottobre, in trasmissione dal 1 novembre – ricorda Insinna a Tele Radio Stereo nel seguitissimo programma della mattina condotto da Riccardo Angelini detto Galopeira –  Lui ieri fa un gesto da campione vero”. “Massimo Cannoletta va via da vincenteproseguecome uno che ritira la maglia. Non va via sconfitto da qualcuno e lascia il posto ad altri”. Insinna racconta poi come è nato il personaggio Cannoletta.

Insinna: “Cannoletta si iscrive quando va in crisi con il lavoro”

“Lui si iscrive a L’Eredità perché come tanti va in crisi con il lavoro” racconta il conduttore del programma. “Massimo è un divulgatore di arte, musica e storia in giro per il mondo o sulle navi da crociera. Con il Covid praticamente gli è finito il lavoro. Tutti fermi tutti a casa  a chi divulghi?”

Flavio Insinna rivela il futuro di Massimo Cannoletta

“Si iscrive e noi, involontariamente, ma con grande affetto, gli abbiamo regalato una possibilitàcontinua Insinnapossibilità che lui ovviamente si è costruito con la sua infinita cultura”. “Imbarazzante” lo definisce simpaticamente Galopeira e qui Flavio Insinna rivela un’anteprima: “So che lo chiameranno, io sono sicuro che lo chiameranno”.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Massimo Cannoletta, addio con dedica a L’Eredità: Insinna in lacrime

Insinna rivela il futuro di Cannoletta: in arrivo un ruolo da divulgatore

Il conduttore, attore e showman di Roma non entra nel dettaglio ma, da informazioni raccolte da fonti qualificate dalla Redazione di Cronaka 12, sembra che per Massimo Cannoletta siano pronte almeno due proposte una delle quali, come collaboratore di Alberto Angela, sarebbe molto concreta. Cosa accadrà al momento non è dato saperlo ma di certo, dopo la splendida performance, il patrimonio umano e culturale del campione de L’Eredità non sarà disperso.