Tessa Gelisio, il segreto del suo successo si chiama Massimo

0
1376

La conduttrice di ‘Cotto e Mangiato’ Tessa Gelisio: il segreto del suo successo si chiama Massimo, chi è il suo compagno di vita.

(screenshot video)

Da quasi 10 anni ormai conduce su Italia 1 la rubrica ‘Cotto e Mangiato’, che non si è fermata nemmeno durante la pandemia. Lei è Tessa Gelisio, sarda di Alghero, uno dei volti Mediaset ormai più familiari. Dopo il debutto da giovanissima su Telemontecarlo e un passaggio a La7, è sbarcata in Rai a Sereno Variabile. Ma la fama è arrivata appunto grazie a ‘Cotto e Mangiato’, che la vede protagonista dal 2011 all’interno di Studio Aperto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Massimo Cannoletta, addio con dedica a L’Eredità: Insinna in lacrime

Chi è Massimo Pusceddu, compagno di Tessa Gelisio

Video professionali e grande cura dei dettagli anche sotto pandemia hanno fatto venire più di qualche dubbio, che lei ha sciolto in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Infatti, la conduttrice televisiva e blogger può contare sulla grande affidabilità del suo partner non solo professionale, ma anche sentimentale, ovvero Massimo Pusceddu, che di professione  fa il cineoperatore. “Ci siamo conosciuti e innamorati una ventina d’anni fa quando facevamo il programma ‘Pianeta mare’. Lui era uno degli operatori. E tuttora lavoriamo insieme”, ha raccontato Tessa Gelisio.

L’allestimento fai-da-te usato durante il lockdown ha prodotto davvero importanti risultati. La conduttrice evidenzia: “La differenza è che normalmente quando registriamo i servizi c’è una squadra di otto persone che include un altro operatore, un assistente alla regia, la produzione… ora siamo solo noi due, ci arrangiamo e portiamo avanti la trasmissione. Ci mettiamo il triplo del tempo ovviamente, anche perché non abbiamo tutte le altre competenze professionali specifiche, ma lavorando da tanti anni in tv riusciamo a cavarcela”. Ma Massimo sa cucinare? Tessa Gelisio risponde: “Prima, da buon uomo sardo, amava fare solo le grigliate. Da qualche anno invece gli è venuta la passione per la cucina e devo dire che è molto bravo”.