Il Meteo in Italia per Santo Stefano, neve e venti forti: allerta in 12 regioni

0
532

Santo Stefano con la neve, venti di burrasca e temperature in picchiata, allerta di livello giallo per dodici regioni su venti: queste le principali previsione meteo per l’Italia di oggi sabato 26 dicembre.

Meteo Italia 26 dicembre

Il Bollettino della Protezione Civile

I dati del bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella serata di Natale, e valido per tutto il giorno di Santo Stefano, informano di un avviso di meteo avverso per neve fino a 400 metri di quota per Umbria, Abruzzo e Sardegna. Allerta meteo di livello giallo per Emilia-Romagna, Marche, Lazio, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Le previsioni dell’Aeronautica Militare

Con i dati presenti nel bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare entriamo nel dettaglio dei singoli quadranti del Paese.

Nord Italia: – Miglioramento complessivo rispetto al giorno di Natale, allerta meteo gialla per l’Emilia-Romagna. Neve sul settore appenninico con quota oltra i 900 metri.

Centro Italia e Sardegna: – Avviso di meteo avverso per neve fino a 400 metri di quota su Umbria e Abruzzo e ad 800 metri per la Sardegna. Allerta meteo di livello giallo per Marche e Lazio.

Sud Italia e Sicilia: – Allerta meteo di livello giallo per Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia

—>>> Ti potrebbe interessare anche Morta a 9 anni per l’inquinamento: sentenza storica a Londra

Meteo in Italia per Santo Stefano: le temperature

Temperature:-  Le minime sono in prevalenza stazionarie con una decisa flessione sulle zone interessate dalle allerta meteo e dagli avvisi di meteo avverso. Le massime sono senza variazioni di rilievo, in leggera risalita sulle zone alpine centroccidentali e sulla Pianura Padana. In forte diminuzione sul resto del territorio, diminuzione consistente su Marche, Abruzzo, Sicilia e Calabria.