Michele Santoro morto dopo un incidente in bicicletta a 15 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30
0
239

L’adolescente irpino Michele Santoro morto dopo un incidente in bicicletta a 15 anni: aveva cercato di evitare un cane, una settimana di agonia.

(Facebook)

Un grave lutto ha colpito la comunità di Montella, in provincia di Avellino. Si è spento infatti Michele Santoro, ragazzo di soli 15 anni. L’adolescente, appena una settimana fa, aveva avuto un incidente con la bicicletta. Sembra che fosse caduto per evitare un cane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morto avvelenato mr. Yoozoo, il milionario cinese aveva 39 anni

L’agonia è durata appunto una settimana, quindi il giovane è deceduto all’ospedale Moscati di Avellino. Da quanto si apprende, le condizioni dell’adolescente erano da subito apparse gravi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giorgio Galli, addio al politologo del Bipartitismo imperfetto

Il dramma dell’adolescente Michele Santoro

Sul posto dopo l’incidente del quale era stato sfortunato protagonista erano giunti mezzi e uomini del Suem 118. Immediato il trasporto in ospedale. Secondo la ricostruzione dei fatti, il ragazzo avrebbe tentato di evitare il cane, non riuscendoci. Quindi avrebbe fatto un volto sconcertante e sarebbe finito con il volto sull’asfalto. Quando sono arrivati i soccorsi, hanno trovato il giovane privo di sensi per terra. Lo hanno soccorso, ma appunto dopo una settimana è arrivata la notizia del tragico epilogo della vicenda.

Sono centinaia i messaggi di cordoglio per la morte di Michele Santoro, studente all’istituto agrario De Santis di Avellino. Sconvolti amici e conoscenti del giovane, morto in maniera così tragica. Anche Rizieri Buonopane, sindaco di Montella, ha manifestato vicinanza alla famiglia e grande dolore per quanto accaduto al giovane concittadino: “La perdita di una giovane vita, stroncata da un crudele e ingiusto destino, suscita in tutta la comunità montellese sgomento e indicibile dolore”.