Battibecco tra Claudia Fusani e Giuseppe Conte: interviene Carlo Verna – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
0
651

Durante la conferenza stampa di fine anno la giornalista di Tiscali Claudia Fusani è stata protagonista di un botta e risposta con il premier Giuseppe Conte, poi stoppato dal presidente dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Verna.

battibecco tra claudia fusani e giuseppe conte
(screenshot video)

Nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno organizzata a Roma dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, in collaborazione con l’Associazione della Stampa Parlamentare, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha risposto alle domande dei cronisti.

Durante l’incontro la giornalista di Tiscali Claudia Fusani ha chiesto al premier delucidazioni in merito ai recenti ultimatum al governo, al Recovery Plan e al crono programma sulle vaccinazioni.

Dopo la risposta di Conte sui progetti del Recovery Plan, ritenuta non soddisfacente, la giornalista ha provato a richiedere una precisazione, quando il presidente dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Verna l’ha interrotta: “Prego la segretaria di sala di togliere la parola alla collega, sono un fanatico dell’articolo 3 della Costituzione. Mi spiace Claudia, ma la legge è uguale per tutti”.

Il riferimento di Verna era alla regola interna, considerata imprescindibile, per evitare di protrarre oltremisura il dibattito con i giornalisti, che avrebbero potuto rivolgere al primo ministro solo una domanda a testa. L’interruzione a Claudia Fusani ha tuttavia generato polemiche poiché ritenuta contraria al lavoro che dovrebbe spettare a un cronista.

Il video del dibattito

Ti potrebbe interessare anche -> Berlusconi scarica gli alleati e lancia Mario Draghi per il ruolo di Premier

La replica di Claudia Fusani

La giornalista di Tiscali ha commentato su Twitter quanto accaduto durante la conferenza stampa con Giuseppe Conte e Carlo Verna, cercando di ridimensionare le polemiche scaturite dal suo intervento, ma anche lanciando una frecciatina al premier.

Ti potrebbe interessare anche -> Mattarella premia l’impegno sociale: conferite 36 onorificenze al Merito

“Alcune precisazioni sulla conferenza stampa di Conte – si legge nel tweet – Ordine dei giornalisti e Stampa parlamentare hanno il merito di aver organizzato la conferenza e di aver garantito 40 domande. Non era scontato. Ma sulla qualità delle risposte… fate voi. Il problema è che queste sono occasioni sempre più rare”.