La Vita è Bella, Giorgio Cantarini: che fine ha fatto il bambino

0
1328

Il cast del film La Vita è Bella, Giorgio Cantarini: che fine ha fatto il bambino protagonista della pellicola di Roberto Benigni.

(screenshot video)

Classe 1992, umbro di nascita, Giorgio Cantarini è noto nel mondo del cinema per il suo ruolo nella pellicola La vita è bella, uscita nel 1997. L’attore fece da bambino il suo esordio cinematografico, vincendo l’Oscar al fianco di Roberto Benigni. Tre le statuette, miglior film straniero, miglior attore protagonista (Roberto Benigni) e migliore colonna sonora (Nicola Piovani), su sette candidature. Non solo: il bambino vince lo Young Artist Award. Grazie a questo premio, ottiene due record: il più giovane e l’unico italiano ad averlo ottenuto.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Separazione tra Roberto Benigni e Nicoletta Braschi: i motivi della scelta

Dopo La Vita è Bella: cosa fa oggi Giorgio Cantarini

Quello che forse non tutti sanno o ricordano è che Giorgio Cantarini da bambino ha avuto un’infanzia da Oscar. Nel 2000 infatti è nel cast del kolossal Il Gladiatore, vincitore di 5 statuette, nel ruolo del figlio di Massimo Decimo Meridio. Col passare degli anni, di lui si sa sempre meno: sappiamo che ha partecipato a 13 anni a Ballando con le stelline, spin off per ragazzi del celebre talent condotto da Milly Carlucci. Ha però sempre inseguito il sogno del cinema e dopo la maturità classica è stato ammesso al Centro sperimentale di cinematografia.

Fratello di Lorenzo Cantarini, cantante e chitarrista della band Dear Jack, ha partecipato ad altre pellicole e nel 2014 al documentario Protagonisti per sempre di Mimmo Verdesca, film vincitore nel 2015 del Giffoni film festival come miglior documentario. Protagonista di un episodio della decima stagione di Distretto di polizia, vive e lavora negli USA e spera di ottenere un ruolo nel grande cinema internazionale. Inoltre, è rimasto legato a Roberto Benigni: “Ancora mi invita alle prime o a prendere un gelato”, ha raccontato in un’intervista.