Miriam Leone: “Inizio d’anno speciale”, la sua confessione

0
993

E’ stato un Capodanno davvero speciale quello vissuto da Miriam Leone, la bella attrice di Catania ha condotto, con Francesco Montanari e Stefano Fresi, lo show di Rai1 con Roberto Bolle “Danza con Me”: la sua confessione

Confessione Miriam Leone

4.392.000 spettatori, pari al 21,8% di share, hanno seguito la sera del 1 gennaio 2021 l’ormai classico show di Rai 1 di Capodanno “Danza con me”. Ideatore e protagonista, per il quarto anno consecutivo, l’Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York Roberto Bolle.

Miriam Leone e il successo di Danza con Me

Ma quest’anno a deliziare il pubblico è arrivato un valore aggiunto notevole, la più amata dagli italiani del momento l’attrice, ex Miss Italia, Miriam Leone. Per la popolare mirimeo è stato un ritorno alle origini. Le Leone, infatti, è già stata ospite della prima edizione del programma, nel 2018. Oltre al ritorno assoluto in televisione per la prima volta dopo quattro anni. L’ultimo impegno sul piccolo schermo prima di spiccare il volo tra cinema e serie tv era stato a Le Iene nel 2016.

Nel 2021 sarà Eva Kant

Miriam che, appena la pandemia da coronavirus Covid-19 lo consentirà, sarà al cinema con “Diabolik” dei Manetti e Bros dove interpreta la sensualissima Eva Kant ha dato un tocco di ironia e femminilità al programma. E a sipario calato, attraverso il suo popolare account Instagram, ha confessato ai followers le sue sensazioni per l’impegno su Rai 1.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Miriam Leone nuda sotto il cappotto alla Eva Kant: la sexy foto è da urlo

Il Post Instagram

” Iniziamo questo anno insieme – scrive la Leone sul popolare social network –  e in questa distanza forzata mi sento felice e fortunata a poter entrare nelle vostre case”. La Leone dopo aver definito il protagonista del programma Roberto Bolle “un mito vivente” ha sottolineato la “gioia di aver condiviso il progetto con la squadra di Danza con Me”. Una produzione della Ballandi Multimedia S.p.a. di Bibi Ballandi alla quale hanno contribuito come “valletti”, in realtà splendidi co-conduttori, Francesco Montanari, il Libanese di “Romanzo Criminale” e Stefano Fresi l’Alberto Petrelli di “Smetto Quando voglio”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da miriam leone (@mirimeo)

La confessione di Miriam Leone: “Danza con Me una gioia”

“Arte e culturasostiene la Leone in una sorta di confessione a cuore aperto sono nutrimento fondamentale per il nostro spirito, così come un po’ di sano e curato intrattenimento”. Da grande star del firmamento artistico italiano il commento finale: “Le giornate di lavoro con questa squadra chiude il post Miriamper me rimangono momenti indimenticabili in un periodo fantascientifico eppure reale che ci siamo ritrovati a vivere”. Giornate che per sua stessa ammissione le hanno regalato gioia, energia, sogni, sorrisi e scambio di idee. “Iniziamo questo anno danzando” e visto l’altissimo livello dello show e il gradimento del pubblico inizia davvero alla grande.