Top Gun, dal rialzo di Cruise al protagonista di E.R.: 5 curiosità del film cult

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00
0
182

Oggi, 4 gennaio, torna in onda, come sempre nel primo mese dell’anno, il super classico anni 80 “Top Gun”: scopriamo insieme cinque curiosità nascoste del film che lanciò Tom Cruise.

Curiosità Top Gun

“Top Gun” è per la prima settimana di gennaio quello che “Una Poltrona per Due” è per la Vigilia di Natale: un classico. Da diversi anni a questa parte, infatti, il cult movie anni 80, 1986 per la precisione, va in onda entro i primi sette giorni del nuovo anno.

Aumento esponenziale degli arruolamenti

Parliamo di un film che ha fatto sognare intere generazioni con la storia d’amore tra Pete “Maverick” Mitchell e Charlotte “Charlie” Blackwood, un film che ha “esaltato”, nel vero senso della parola, gli adolescenti degli anni 80 che inondarono le pareti delle proprie camerette con i poster dei Grumman F-14 Tomcat della U.S. Navy. Si stima che dopo l’uscita del film le richieste di arruolamento aumentarono del 500%.

Le curiosità su Top Gun

Dietro tutto questo ci sono una serie di piccole grandi curiosità poco conosciute che noi di Cronaka 12 abbiamo raccolto per darvi un quadro completo del film. Vediamole nel dettaglio.

La prima riguarda il protagonista. La prima scelta non era Tom Cruise. Il regista Tony Scott aveva puntato Matthew Modine che però nel frattempo era stato ingaggiato da Stanley Kubrick per interpretare Joker in “Full Metal Jacket”.

Tom Cruise, al tempo  recitava con il rialzo 24enne era decisamente più basso di Kelly McGillis, quasi 9 centimetri di differenza e per “non sfigurare” nelle scene in piedi accanto a “Charlie” recita con un rialzo nella scarpa.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Tom Cruise a Roma per girare il nuovo Mission Impossible: tutte le location

Top Gun è il film che ha lanciato un’altra grande attrice della scena cinematografica USA,  Meg Ryan “la fidanzata d’America”. La Carole Bradshaw del film, al tempo 23 anni, fino ad allora aveva avuto solo due piccole parti in film minori. La performance in Top Gun le valse l’ingaggio per “Pazzi da legare” e soprattutto per “Harry ti presento Sally”.

Nick “Goose” Bradshaw, il co-pilota e amico del cuore di Pete “Maverick” Mitchell è interpretato da Anthony Edwards attore che con più pancia e meno capelli sarà, dal 1994 al 2002, il Mark Greene di “E.R. – Medici in prima linea”.

Il personaggio interpretato da di Kelly McGillis, Charlotte “Charlie” Blackwood è ispirato ad una persona vera, l’astrofisica Christine Fox temutissima dirigente militare nonché vice segretario alla Difesa degli Stati Uniti dal 3 dicembre 2013 al 1 maggio 2014 durante la presidenza di Barack Obama.