Sabina Ciuffini: “Quella che volta che Berlusconi disse a Mike…”

0
1190

Il ritorno in tv di Sabina Ciuffini, la “madre” delle showgirl italiane: “Quella che volta che Berlusconi disse a Mike…”.

(screenshot video)

Fa discutere il ritorno in televisione della ex valletta di Mike Bongiorno, Sabina Ciuffini, ospite in questi pomeriggi di ‘Oggi è un altro giorno’. Qualche tempo fa, lei si era confessata al settimanale ‘Oggi’, raccontando aspetti inediti della sua carriera. Nipote del drammaturgo e politico Guglielmo Giannini, che dopo la seconda guerra mondiale fondò il Fronte dell’Uomo Qualunque, deve il suo successo agli esordi da giovanissima a ‘Rischiatutto’.

Ti potrebbe interessare anche -> Sabina Ciuffini, la ‘madre’ delle showgirl che scandalizzò la Rai

Il dettaglio inedito su Sabina Ciuffini e Silvio Berlusconi

“Mia sorella e le sue amiche mi compativano, ero la stupidina che si truccava” – ha raccontato Sabina Ciuffini in quell’intervista – “Quelle che restavano incinte, però, di solito portavano la gonna blu sotto al ginocchio. Invece gli uomini che volevano fare la rivoluzione non si facevano tanti problemi per il mio trucco! Lo capivo quando andavo a Lotta Continua, da mia sorella, o al Male e a Frigidaire, dal suo compagno, Vincenzo Sparagna”.

C’è poi spazio per un racconto inedito su Silvio Berlusconi: “Mike mi presentò Silvio Berlusconi nel momento in cui decise di lasciare la Rai per la televisione commerciale. E anni dopo seppi che era rimasto colpito, al punto da fare una scommessa con Mike. Era molto sicuro di sé. Disse che avrebbe sborsato dieci milioni delle vecchie lire se non fosse riuscito a conquistarmi”. Sabina Ciuffini ricorda: “La scommessa la vinse Mike, che non dubitò mai di me”. E spiega che Berlusconi l’invitò a pranzo e si presentò innocentemente anche il fidanzato della valletta, che voleva conoscere l’imprenditore. “Ma lui equivocò la sua presenza e, temendo complicazioni, si dileguò”, conclude.