Diletta Leotta impone la chiusura degli account a Can Yaman: i motivi

0
737

La storia d’amore con Diletta Leotta sta creando al popolare attore turco Can Yaman più di qualche grattacapo, dal gossip spinto ai commenti negativi dei followers: tutto questo ha spinto il prossimo protagonista di Sandokan alla limitazione e alla chiusura dei propri account social 

Can Yaman chiusura social

E alla fine Can Yaman ha perso la pazienza. Da qualche giorno il popolare attore turco, protagonista della fiction Daydreamer – Le Ali del sogno e prossimo a vestire i panni di Sandokan nel remake della mini serie tv del 1976, è al centro di una tempesta perfetta di gossip.

La storia con Diletta Leotta

Ve lo abbiamo anticipato la mattina dell’11 gennaio trovando poi le dovute conferme dai principali giornali di gossip italiani. Can Yaman e Diletta Leotta sono diventati una coppia. I due sex symbol per eccellenza di questo periodo hanno passato cinque giorni di passione in un noto albergo di Roma tra il 5 e il 10 gennaio. Da segnalare che secondo la nostre fonti per iniziare l’avventura con Yaman la Leotta ha chiuso il flirt che aveva con Ibrahimovic.

L’assalto degli Haters

Ma come spesso accade in questi tempi strani gli haters sono dietro l’angolo e ne è diventata vittima anche una stella amata e rispettata come Can Yaman. Da quando è uscito il gossip che lo riguarda migliaia di commenti e messaggi privati si sono riversati sui suoi account social, Instagram e Twitter in particolare.

La chiusura degli account social di Can Yaman

Una massa di fan, femminili, deluse della nuova fiamma di Can Yaman e maschili che vedono nell’attore l'”usurpatore” dei loro sogni. Vuoto per pieno il prossimo Sandokan ha preso una decisione drastica. Dapprima ha messo una stories molto chiara: “Sono fatti miei” con l’emoticon che invita al silenzio. Poi ha limitato i commenti alle proprio foto e infine a completare il quadro ha messo offline l’account twitter.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Diletta Leotta ha lasciato Ibrahimovic per Can Yaman: i motivi della scelta

Il motivo della scelta è chiaro ma da informazioni raccolte dalla Redazione di Cronaka 12 sembra che ad ispirare la scelta sia stata la stessa Diletta Leotta che nelle ultime 24 ore è apparsa sui social con la stories di un tramonto e una canzone di sottofondo molto eloquente: “Fino a farci scomparire” di Diodato.