Gilles Rocca positivo al Covid, il suo racconto: “È un mese e mezzo”

0
212

Gilles Rocca, il vincitore di Ballando con le stelle a Storie Italiane ha parlato dei sintomi: “Forti dolori ai reni e alle ossa”

Gilles Rocca
Gilles Rocca

A Storie Italiane di Eleonora Daniele su RaiUno, il vincitore di Ballando con le stelle Gilles Rocca è intervenuto in diretta in collegamento dalla sua casa di Roma. L’attore 38enne è ancora in quarantena. Da circa un mese è positivo al Covid e ancora non riesce a negativizzarsi.

Dici di essere stato abbattuto fisicamente dal virus. Tra i sintomi dolore ai reni e alle ossa dopo aver fatto il tampone il 20 dicembre quando si è allarmato perché aveva perso i sensi dell’olfatto e del gusto. Anche la sua fidanzata e convivente Miriam Galanti è positiva.

Gilles lancia poi un appello ai giovani che credono di essere intoccabili. Li invita a non sottovalutare il virus, “è facile essere contagiati”, sostenendo di essere stato male anche se ha sempre avuto un fisico allenato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dimentica la password del conto Bitcoin: a rischio 220 milioni di dollari

Gilles Rocca, domani nuovo tampone

Gilles svela che la prima settimana è stata la più brutta. Non ha mai avuto la febbre e neanche la tosse ma forti dolori per il corpo. Ha detto che la cosa più brutta è stata che non c’era differenza se mangiare una lasagna o il cartone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sanpa fa litigare anche Ren Ronne e Luca Bizzari: “Cretino”

Momenti davvero difficili per l’attore che ora sta meglio ma resta comunque positivo. Un’esperienza la sua che fa anche da monito a molti perché il Covid può davvero contagiare tutti, anche i fisici allenati come il suo e anche senza i sintomi della tosse o della febbre. “Ho ricominciato ad allenarmi, avevo bisogno” ha dichiarato. Domani farà un nuovo tampone.