Salvatore Esposito, lutto per Genny Savastano di Gomorra: “Maledetto Covid”

0
238

Il drammatico annuncio di Salvatore Esposito, lutto per Genny Savastano di Gomorra: “Maledetto Covid, l’ha ucciso in 5 giorni”.

(Instagram)

Straziante il post di Salvatore Esposito, l’attore noto soprattutto per il ruolo di Genny Savastano nella serie televisiva ‘Gomorra’. Il noto protagonista della fiction italiana su Instagram si sfoga e spiega cosa è accaduto a causa del Coronavirus all’interno della sua famiglia. A perdere la vita è stato Pietro Montagna, il suocero della sorella. “Questo Covid maledetto ci sta portando via tante cose , ma soprattutto tanti cari”, scrive l’attore sul suo profilo social.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Terra dei Fuochi: quali comuni ne fanno parte e cosa si intende

Il drammatico post di Salvatore Esposito dopo il lutto

Continua Salvatore Esposito: “Ci viene tolta ogni possibilità di sostegno ed supporto a chi sta soffrendo ed il fatto che spesso non si riesca a dare l’ultimo saluto a chi amiamo credo sia il dolore più grande . Ieri ci ha lasciati una persona buona , un grande padre ed un lavoratore instancabile, Pietro Montagna”. L’attore manifesta quindi la propria vicinanza alla famiglia della sorella per la grave perdita.

“Questo virus in 5 giorni l’ha portato via” – dice ancora l’attore facendo riferimento proprio al lutto che ha colpito sua sorella in queste ore, poi aggiunge una considerazione – “Quindi vorrei sfruttare l’occasione per ribadire l’importanza del rispetto delle norme sanitarie atte a proteggere noi e le persone che amiamo”. Da parte dell’attore dunque arriva anche un appello a prestare la massima attenzione e a rispettare le regole.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvatore Esposito (@salvatoreesposito)