Tommaso e Giacomo Lazotti, nel nome del nonno Ettore Scola

0
460

Chi sono gli attori Tommaso e Giacomo Lazotti, nel nome del nonno Ettore Scola a 5 anni dalla sua scomparsa.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Sono due tra gli attori emergenti italiani più amati, anche se poco si sa di loro: si tratta di Tommaso e Giacomo Lazotti. I due fratelli hanno tre anni di differenza, 32 anni il più grande, 29 il minore e vengono da una famiglia di artisti e amanti del cinema. Il loro nonno è infatti Ettore Scola, uno dei più amati e premiati registi italiani del Novecento. Loro papà è infatti Gianfrancesco Lazotti, genero del regista, e la loro mamma è Paola, una delle due figlie di Ettore Scola.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Beatrice Buonocore, la corteggiatrice di Uomini e Donne ha il destino segnato

I nipoti di Ettore Scola: Tommaso e Giacomo Lazotti, attori

I due fratelli hanno recitato insieme nel film di Ettore Scola su Federico Fellini, Che strano chiamarsi Federico!. Il minore dei due fratelli, Giacomo, interpreta nel film proprio il nonno e sottolinea che questi fu “severo, dalla precisione maniacale”. Nella stessa pellicola, Tommaso Lazotti è invece Federico Fellini tra i 19 e i 25 anni. L’attore ha anche preso parte ad altre due pellicole, la prima è del 2016 ed è “La verità sta in cielo” di Roberto Faenza. Nel film, sul caso di Emanuela Orlandi, interpreta il ruolo di Pietro, fratello della ragazza scomparsa.

Due anni fa, invece, è stato diretto dal padre Gianfranco nel film “La Notte è Piccola per Noi”, uscita nel 2019 e diretta dal padre Gianfrancesco. In quest’ultima pellicola, interpreta il ruolo di Cosimo, protagonista di un appuntamento al buio con una donna più matura di lui. Anche il fratello Giacomo è stato nel cast di un lavoro del padre: si tratta del corto “OstHELLO – Per entrare basta un sogno” del 2011. Quindi nel 2012 lo abbiamo visto in un piccolo ruolo in “È nata una star?” di Lucio Pellegrini. Oggi a 5 anni dalla morte del nonno, i due ne raccolgono l’eredità.