Scompare Mira Furlan, la Danielle Rousseau di Lost: la causa della morte

Un nuovo lutto colpisce il mondo del cinema e della serie televisive, nella mattinata di oggi, 22 gennaio, è arrivata la notizia della morte di Mira Furlan la popolare scienziata Danielle Rousseau di “Lost”. I dettagli

Morte Mira Furlan Lost

Un nuovo lutto colpisce il mondo del cinema e della fiction, è scomparsa all’età di 65 anni la popolare attrice croata Mira Furlan nota tra l’altro per aver interpretato la scienziata della serie tv Lost.

Lost perde la sua Danielle Rousseau: la morte di Mira Furlan

Lost, ricordiamo, è una serie tv Lost made in USA creata da J.J. Abrams e prodotta dalla ABC, andata in onda dal 22 settembre 2004 al 23 maggio 2010. 114 gli episodi totali, sei le stagioni complessive. Narra le vicende dei passeggeri dell’aereo della linea 815 della compagnia australiana Oceanic Airlines precipitato su un’isola deserta durante il tragitto da Sydney a Los Angeles.

L’annuncio della morte di Mira Furlan, la Danielle Rousseau di Lost

La notizia della scomparsa di Mira Furlan, avvenuta il 20 gennaio ma resa nota solo oggi, è arrivata tramite un tweet comparso sull’account ufficiale dell’artista. La Furlan era da tempo malata di cancro, malattia a cui ha dovuto arrendersi dopo una lotta dura e impari.

La carriera di Mira Furlan

Mira Furlan nata a Zagabria, quando la città era la capitale della ex Jugoslavia, il 7 settembre 1955 era laureata all’Accademia di arti drammatiche della città croata. Come detto, era nota al grande pubblico per aver interpretato Daniel Rousseau, la scienziata di Lost naufragata sull’isola sedici anni prima del disastro dell’aereo 815.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Addio a Dearon Thompson il Malik McGrath di E.R: la causa della morte

Gli altri successi

Ma la sua carriera ha vissuto anche altri grandissimi impegni come  “Papà è in viaggio d’affari” di Emir Kusturica, Palma d’oro a Cannes nel 1985, la fiction “Babylon 5” e il film di Sergio Castellitto “Venuto al mondo”.