Addio a Dearon Thompson il Malik McGrath di E.R: la causa della morte

0
813

Il popolare attore e rapper USA Dearon Thompson, noto al grande pubblico per aver interpretato l’infermiere Malik McGrath nella serie-tv “E.R. – Medici in Prima Linea” , ha trovato la morte la scorsa notte nella sua casa di Los Angeles, aveva 55 anni: la causa del decesso

Causa Morte Dearon Thompson

Dopo appena 24 ore dalla scomparsa di Marion Ramsey la popolare interprete di “Scuola di Polizia” un nuovo grave lutto colpisce il mondo del cinema made in USA. Nella notte italiana tra il 7 e l’8 gennaio è scomparso Dearon Thompson attore, rapper e di recente motivatore aziendale. Famoso per avere interpretato l’infermiere Malik McGrath in E.R.

La saga di “E.R-Medici in prima linea”

“E.R-Medici in prima linea”, acronimo di Emergency Room, il Pronto Soccorso, è andata in onda ininterrottamente dal 1994 al 2009, 331 gli episodi complessivi. E’ stata la prima serie tv, il primo medical drama della storia, dedicato all’ambiente medico ospedaliero. Un vero e proprio cult del genere.

La carriera di Dearon Thompson

Uno dei personaggi più amati, oltre ai protagoniti, Anthony Edwards interprete di  Mark Greene, il giovane George Clooney nel ruolo di  Doug Ross e  Sherry Stringfield nei panni di Susan Lewis era proprio Dearon. Thompson negli Stati Uniti era noto anche con il nickname di Deezer D “nome di battaglia” con il quale rappava lungo tutta la costa occidentale. Al suo attivo oltre alla partecipazione in ER anche i ruoli nei film “CB4” e “Fear of a Black Hat”. Notevole anche la produzione musicale l’album “Delayed, But Not Denied” nel 2008 ha riscosso un discreto successo musicale.

La causa della morte di Dearon Thompson

Thompson era irraggiungibile dal giorno dell’Epifania fino a quando ieri notte il fratello Marshawn allertate le forze dell’ordine e i soccorsi è entrato nella villa trovandolo cadavere. La causa della morte è riscontrabili in un arresto cardiocircolatorio.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Top Gun, dal rialzo di Cruise al protagonista di E.R.: 5 curiosità del film cult

Dearon Thompson, per sua stessa ammissione, nel 2009 si era dovuto sottoporre ad un delicato intervento a cuore aperto durante il quale gli era stata impiantata una valvola cardiaca. Valvola che purtroppo la scorsa notte ha smesso improvvisamente di funzionare causandone la morte.