Le previsioni meteo per l’Italia del 28 gennaio: tornano pioggia e neve

0
303

Dopo qualche giorno di tregua, grazie all’alta pressione, torna il maltempo che dal 28 gennaio fino al fine settimana porterà sull’Italia pioggia, neve e cali di temperatura: ecco le previsioni meteo di Protezione Civile e Aeronautica Militare. 

Previsioni meteo 28 gennaio 

Il Bollettino del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile

Secondo i dati presenti nel bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella serata del 27 gennaio e valido fino alle 23:59 del 28 gennaio è attivo un avviso di meteo avverso, per rischio idrogeologico, sull’Abruzzo e su parte del Lazio. Il resto della cartina dell’Italia è verde e pertanto non sono attive altre allerta.

Le previsioni meteo per il 28 gennaio

Con i dati ufficiali presenti nel bollettino del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare vediamo cosa succede nei singoli quadranti del Paese.

Nord Italia: –  Cielo molto nuvoloso, con nevicate diffuse ed abbondanti sulla Valle d’Aosta. Sul resto del settentrione il cielo sarà per lo più coperto da nuvole di transito.

Centro Italia e Sardegna: – Nuvolosità diffusa e compatta su Toscana, Umbria e Lazio con precipitazioni, anche a carattere di temporale. Cielo terso ma con progressive velature sul resto del quadrante.

Sud Italia e Sicilia: – Cielo da sereno a poco nuvoloso con rapido sviluppo di deboli precipitazioni in particolare sulla Sicilia. Nuvolosità compatta e diffusa fino a temporali su Campania e Calabria.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Deposito rifiuti nucleari, 67 aree individuate in 7 regioni. Sindaci in rivolta

Le temperature

Temperature: – Le minime sono senza variazioni di rilievo ad eccezione dell’aumento su Liguria, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Campania. Le massime sono in rialzo su tutto il territorio nazionale ad eccezione della Pianura Padana dove saranno stazionarie.