Vaccino, Arcuri alla ricerca di sponsor per costruire le “primule”

0
262

Vaccino, il Commissario all’emergenza Covid, Domenico Arcuri, è alla ricerca di sponsor per poter costruire i primi 21 padiglioni temporanei

google

Domenico Arcuri è alla ricerca di sponsor per finanziare la costruzione dei primi 21 padiglioni dove dovrà iniziare la campagna di vaccinazione di massa. Questi padiglioni saranno arricchiti da una primula disegnata dall’architetto Stefano Boeri. Tutti coloro che effettueranno una donazione saranno ricompensati con un tributo verbale di lode, mentre, chi donerà una cifra consistente si vedrà scalfita una targa che sarà affissa sulle Primule.

Ti potrebbe interessare anche->Vaccino ReiThera: un investimento da milioni di euro, sarà efficace?  

Vaccino, costruzione dei padiglioni: la nota da parte di Domenico Arcuri

E’ già stato pubblicato il bando per capire chi sarà materialmente ad occuparsi della costruzione dei padiglioni, con il termine utile per presentare le offerte che terminerà il 3 febbraio alle ore 10. In aggiunta, Domenico Arcuri, ha reso noto l’avviso per la ricerca di sponsor disposti a finanziare concretamente il progetto.

Nella nota pubblicata dal Commissario all’emergenza Covid si legge: “Tutti coloro che avranno offerto un contributo economico superiore a 400 euro riceveranno una nota ufficiale di ringraziamento”.

Si legge ancora nell’avviso: “Coloro che intendono ‘adottare una Primula’, ossia offrire un contributo economico per soddisfare l’intero fabbisogno stimato in 400mila euro finalizzato alla completa realizzazione di un padiglione Primula, potranno acquisire il titolo di Sostenitore Unico e vedersi dedicata una targa (delle dimensioni indicative di 50cmx50cm) che sarà esposta permanentemente in luogo visibile all’interno o all’esterno della Primula sponsorizzata, o di ognuna delle Primule sponsorizzate, nella/e quale/i sarà riportata una menzione speciale per l’impegno decisivo e lo sforzo profuso dal Sostenitore Unico, con indicazione del relativo marchio o brand”.

Ti potrebbe interessare anche->Bolzano, coppia scomparsa: ricerche continue. Nuovo dramma per la famiglia

Per finanziare i padiglioni bisognerà inviare una mail al commissario

Per attivarsi al fine di effettuare una donazione, tutti i cittadini interessati, dovranno inviare una mail ad Arcuri allegando copia del bonifico e richiedere tutte le info necessarie. Arcuri ha anche affermato che sono previsti 1.200 padiglioni da costruire nei prossimi mesi, dunque dopo questi primi 21, ci sarà bisogno molto probabilmente di altri sponsor.