Stevie Biondi, la musica un marchio di famiglia: ecco cosa fa il fratello di Mario

0
1053

A tre anni di distanza dall’ultimo lavoro torna Mario Biondi con un nuovo e attesissimo disco, oggi, 31 gennaio, il cantante, compositore e arrangiatore siciliano presenterà l’opera da Mara Venier a Domenica In. Sarà l’occasione per fare il punto e per raccontare i dettagli su una famiglia composta solo di musicisti.

Mario Biondi Domenica In

A tre anni di distanza dall’ultimo lavoro in studio, “Brasil”, Mario Biondi torna con un nuovo e attesissimo disco. Si tratta di “Dare”  dodicesimo lavoro in studio per il 50enne cantante, compositore e arrangiatore di Catania.

Oggi, 31 gennaio, Mario Biondi porterà la sua voce calda e il suo soul jazz nel salotto di Mara Venier a “Domenica In”. Sarà l’occasione per presentare il disco a cui hanno partecipato pezzi da novanta del panorama musicale come Fabrizio Bosso, gli High Five Quintet, gli Incognito, Olivia Trummer, Dodi Battaglia e Il Volo. Per fare il punto sulla carriere e per raccontare qualche gustoso dettaglio sulla sua famiglia di origine una famiglia composta solo di musicisti.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Sei anni fa moriva Pino Daniele: il Concerto dell’Epifania sarà dedicato a lui

La Nonna di Mario è Tina Adolfi la storica cantante EIAR (l’antenata dellaRAI), papà Giuseppe, in arte Stefano Biondi, era un cantautore molto in ambito locale e il fratello Stevie che segue con ardore le orme di Mario.

Stevie, 31 anni lo scorso maggio si sta imponendo all’attenzione rivisitando i successi di Mario in chiave più soul e proponendo opere originali tra cui spiccano quelle in collaborazione con il cantautore Nik Valente per l’album “MeMo” e il pezzo “Il tuo piano” pezzo uscito durante il lockdown come riedizione del brano “Break Out”. Il pezzo, come si legge sul sito ufficiale di Stevie Biondi, alla fine dell’estate del 2020 è stato selezionato tra i 20 finalisti del Premio Mia Martini, nella categoria emergenti