Manchester United Southampton: un match esagerato

0
393

Manchester United – Southampton 9-0: un match esagerato

Premier League, il Manchester United batte il Southampton 9-0!
Premier League, il Manchester United batte il Southampton 9-0!

La gara tra Manchester United e Southampton è stata un vero e proprio disastro all’Old Trafford. I Red Devils, sono stati in superiorità numerica dopo circa due minuti.

Il Manchester di Solskjaer si è riscattato strapazzando per 9-0 il Southampton nel celebre stadio ospite della finale di Champions. Una vera e propria goleada che ha consentito ai Red Devils di raggiungere in cima alla classifica i cugini del Manchester City.

Nelle altre partite della ventiduesima giornata di campionato Premier, ci sono stati i successi di Wolverhampton, Sheffield United e Crystal Palace contro Arsenal, Wba e Newcastle.

Al 2’ minuto la partita è cominciata in discesa per l’espulsione di Jankewitz. Questo è stato un brutto segnale per il Southampton, il quale è collassato con Wan-Bissaka, Rashford, l’autogol di Bednarek e Cavani, i quali terminano il primo tempo in poker d’assi.

Subito dopo nella ripresa senza pietà arrivano le reti di McTominay, Martial, Bruno Fernandes, Martial e James. Come se non bastasse, il Southampton chiude la partita in nove giocatori, per via dell’espulsione di Bednarek.

Il 9-0 sembra esser diventata una consuetudine per quanto riguarda i Saints, dato che persero in casa con lo stesso punteggio nella stagione scorsa affrontando il Leicester.

Adesso i Red Devils sono in corsa per il primo posto, mettendo pressione al Manchester City impegnato mercoledì in casa del Burnley.

>>>>>>>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Colin Bell, addio alla star del calcio inglese: bandiera del Manchester City

Gli altri match di Premier League

Sheffield United-West Bromwich, Wolverhampton-Arsenal e Newcastle-Crystal Palace, c’è stato lo stesso identico copione del 2-1. I Gunners son passati in vantaggio con Pepe, ma subito dopo vengono ripresi dal rigore di Ruben Neves. Ad inizio della ripresa è stato decisivo Joao Moutinho che insieme agli uomini di Arteta chiudono il match in 9 persone per via dell’espulsione di Leno.

Torna a credere di potersi salvare lo Sheffield United che essendo sotto per la rete di Phillips, riesce a ribaltare il punteggio nella ripresa grazia a Bogle e Sharp. Mentre tra Newcastle e Crystal Palace, si svolge tutto nel primo tempo, al 2’ i bianconeri sono in vantaggio con Shelvey, ma dopo comincia la rimonta firmata da Riedewald e Cahill.