Governo Draghi, il calendario delle consultazioni

0
138

Governo Draghi, il calendario delle consultazioni: dal pomeriggio di oggi a sabato mattina. Prima di domenica potrebbe arrivare l’annuncio

Mario Draghi
Getty Images

Il Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi comincerà oggi le consultazioni con i gruppi parlamentari per provare a far nascere un nuovo governo. Cominceranno alle 15.30 e andranno avanti fino a sabato. Gli incontri si terranno presso la Camera dei Deputati. I primi in programma sono con i gruppi più piccoli, Azione, il partito di Carlo Calenda, poi gli Europeisti, il Centro Democratico, Maie e Psi poi Noi con l’Italia – Cambiamo.

A differenza delle consultazione con il presidente Mattarella il centrodestra non andrà unito come probabilmente non lo sarà neanche per la fiducia a Draghi. Venerdì oltre al Partito Democratico, Leu e Italia Viva (il cui sì a Draghi sembra essere scontato) andranno anche conferire anche le Autonomie, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Governo, Renzi incensa Draghi: “Sono felice che sia lui a guidare il Paese”

Governo Draghi, sabato le consultazioni decisive

Nella mattinata di sabato Draghi avrà gli incontri più difficili, con il Movimento 5 Stelle e la Lega. Il partito di Salvini potrebbe essere l’ago della bilancia per la nascita della nuova maggioranza mentre dal Movimento potrebbe arrivare qualche no.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rocco Casalino, che fine farà il portavoce di Conte

Dopo la tre giorni di consultazione Draghi ritornerà al Colle per comunicare a Mattarella le sue intenzioni. L’ex presidente della Bce ha infatti accetto con riserva e questa sarà sciolta dopo gli incontri con tutte le forze parlamentari.