Previsioni Meteo in Italia 8 febbraio, arriva il freddo: allerta in 12 regioni

0
248

Le previsioni meteo per l’Italia di lunedì 8 febbraio indicano l’arrivo di una perturbazione che porterà sulla Penisola pioggia, neve e calo delle temperature in questa ottica il Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile ha emesso un avviso di meteo avverso con allerta gialla su Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Umbria, Abruzzo, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Calabria

Previsioni Meteo Italia 8 febbraio

Il Bollettino della Protezione Civile

Secondo il bollettino ufficiale del Dipartimento Nazionale per la Protezione Civile, emesso nella tarda serata di ieri 7 febbraio e valido fino alla mezzanotte di oggi, 8 febbraio, è stato emesso un avviso di meteo avverso con allerta gialla su Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Umbria, Abruzzo, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Calabria.

🌬Maltempo: venti forti e mareggiate su gran parte della Penisola. Avviso di condizioni meteo avverse del #7febbraio 👉 https://t.co/xL6zRNxb7b
🟡🔔 #allertaGIALLA meteo-idro domani #8febbraio in 11 regioni. Consulta il bollettino 👉 https://t.co/qH78gOf89k#protezioneicivile pic.twitter.com/ObIQoeAh41

Le previsioni meteo dell’8 febbraio dell’Aeronautica Militare

Con i dati presenti nel bollettino ufficiale del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare vediamo cosa succede nei singoli quadranti del Paese.

Nord Italia:- Allerta meteo di livello giallo su Friuli Venezia Giulia e Lombardia residue precipitazioni su Piemonte, Liguria, Trentino-Alto Adige e Veneto. Quota neve a 1000 metri.

Centro Italia e Sardegna: – Allerta meteo di livello giallo su Umbria, Abruzzo, Lazio, Marche. Locali e diffuse precipitazioni sul resto del territorio.

Sud Italia e Sicilia: – Allerta meteo di livello giallo su Campania, Basilicata, Calabria, Molise, Puglia e Calabria. Maltempo, con precipitazioni sparse, anche a livello di temporale sul resto del Meridione.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Le mani delle mafie sull’energia rinnovabile

Le temperature

Temperature: – Le minime sono in netto e  generale calo su tutto il territorio nazionale ad eccezione della Sardegna dove saranno stazionarie. Le massime sono in lieve diminuzione ad eccezione del Piemonte, della Lombardia e dell’Emilia-Romagna dove è previsto un lieve aumento. Diminuzione marcata su Campania, Puglia, Basilicata e Sicilia.