Il dramma che ha segnato la Vita di Carlo Verdone: è successo nel 1984

0
532

Questa sera, domenica 14 febbraio 2021, giorno di San Valentino Fabio Fazio avrà in studio a “Che Tempo che fa” uno dei mostri sacri del cinema italiano, parliamo di Carlo Verdone, che, nel corso del programma, presenterà la sua nuova opera. I dettagli

Carlo Verdone Quelli che il Calcio

Dopo il clamoroso colpo di avere Barack Obama in studio Fabio Fazio ne piazza subito un altro e per la puntata di oggi, 14 febbraio 2021, giorno di San Valentino di “Che Tempo che Fa” porta nel programma uno dei mostri sacri del cinema italiano.

Carlo Verdone ospite di Che Tempo che Fa

Parliamo di Carlo Verdone che nel corso della trasmissione di Rai Tre presenterà il suo primo libro “La carezza della memoria” dal 16 febbraio nelle librerie.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Carlo Verdone, chi è il fratello Luca: carriera e curiosità

Centinaia gli aneddoti e i particolari presenti nel libro frutto di settanta anni di vita e di oltre quaranta di cinema. Un percorso nel quale le esperienze professionali si mescolano a quelle personali. Dal rapporto con Sergio Leone e Alberto Sordi alle parentele nel settore. Dal ruolo di Papà Mario docente universitario di storia del cinema e dirigente del Centro Sperimentale di Cinematografia a quello della sorella Silvia, moglie di Christian De Sica con cui Verdone ha girato tre dei suoi film di maggiore successo: “Acqua e sapone”, “Borotalco” e “Compagni di scuola”.

Il dramma del 1984

Ma ci sono anche episodi complicati e dolorosi. Come quello accaduto nel 1984 quando mamma  Rossana Schiavina scomparve per un malore improvviso. Un dolore che colpì in pieno volto Carlo Verdone, al tempo impegnato nella lavorazione de “I Due Carabinieri”. Un colpo per oltre due anni lo portò lontano dalla scene. Determinando peraltro una svolta nella narrazione dell’artista che passò a temi più intimi e personali come quelli esposti in “Io e mia sorella” e “Compagni di Scuola”.