Formia: muore un 17enne accoltellato durante la rissa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:26
0
334

A perdere la vita è stato Romeo Bondanese, un giovane di 17 anni di Formia provincia di Latina. Ad essere coinvolti nella rissa sono tutti ragazzi tra 18 e 20 anni, non tutti del posto. Uno di questi ragazzi coinvolti, durante lo scontro verbale ha estratto una lama e ha accoltellato il giovane, ferendolo gravemente in diverse parti del corpo.

Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Il giovane viene trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “Dono Svizzero”, ma muore durante un disperato intervento chirurgico, a causa di una copiosa emorragia e per alcune lesioni in alcuni organi vitali.

Ad essere coinvolti sono anche altri due giovani, rispettivamente di 16 e 18 anni. Anche loro partecipanti alla rissa e ora ricoverati all’ospedale di Formia per un delicato intervento chirurgico. Uno dei due è condizioni critiche.

 

Nella cittadina di Formia, in via Vitruvio, accade tutto intorno alle 20 di questa sera nel clima festoso del carnevale. Ad intervenire subito sul posto sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Formia.

POTREBBE INTERESSARTI: Chi è Patrizio Bianchi alla guida dell’Istruzione

Quanto è avvenuto successivamente lo stanno cercando di ricostruire gli agenti del vice questore Aurelio Metelli, e stabilire l’autore del colpo che ha provocato la morte di Bondanese, la dinamica dell’aggressione ed il movente.

La polizia ha effettuato numerosi interrogatori ai passanti che hanno assistito all’omicidio. Mentre si stanno mettendo al vaglio le telecamere di videosorveglianza di questo tratto di via Vitruvio, soprattutto quelle di un istituto di credito e di alcune attività commerciali.